Giovedì 11 Aprile 2013

Sabato c'è Atalanta-Fiorentina
Le due squadre sono in emergenza

Sabato al Comunale (ore 20,45) si sfideranno due squadre in grande emergenza. Nell'Atalanta saranno out i tre squalificati, Raimondi, Carmona e Cigarini, più diversi giocatori infortunati, nella Fiorentina c'è ko Jovetic e sono in forte dubbio Toni e Pasqual.

ATALANTA: SQUALIFICHE PENALIZZANO COLANTUONO
Nell'Atalanta è probabile un ritorno al 4-4-2, con Giorgi in fascia destra e Radovanovic affiancato a Biondini in mediana. In attacco si va verso la conferma della coppia Denis-Livaja. Un'alternativa potrebbe essere Moralez, rientrato in gruppo dopo avere saltato il match di San Siro. Anche Budan è completamente recuperato. Resta ai box Bellini, che lunedì volerà a Barcellona per un altro controllo al muscolo della coscia. A Zingonia si è visto Cazzola, che nei prossimi giorni verrà sottoposto a una risonanza magnetica al ginocchio sinistro: si teme la rottura del legamento crociato.

FIORENTINA: KO JOVETIC, IN DUBBIO TONI E PASQUAL
Per la trasferta di sabato sera contro l'Atalanta restano in forte dubbio Pasqual e Toni, anche se per entrambi gli accertamenti effettuati giovedì hanno escluso lesioni significative: sia per il difensore (problemi all'adduttore) che per l'attaccante (fermato da un'infiammazione a un tendine del ginocchio) verrà presa una decisione venerdì all'ultimo momento. Restano out Jovetic, Savic e Wolski, alle prese con problemi muscolari acuiti domenica scorsa, oltre a Mati Fernandez, già assente col Milan e i lungodegenti Hegazy, Camporese e Rossi. Assente per squalifica Tomovic, mentre rientrano Gonzalo Rodriguez e El Hamdaouoi.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata