Sabato 06 Luglio 2013

Atalanta-Acerbi, l'affare è maturo
Ma Bianchi si allontana di nuovo

L'Atalanta è vicinissima a Francesco Acerbi: sarà probabilmente il difensore 25enne di Vizzolo Predabissi il primo volto nuovo per la stagione 2013/14. Acerbi, centrale mancino di 192 centimetri per 90 kg con un passato la scorsa stagione anche al Milan, potrebbe aggiungersi al gruppo di Colantuono già settimana prossima. Con il Genoa c'è già un accordo di massima per acquistare la metà del cartellino: si parla di 1,7 milioni. Vanno ora definiti gli ultimi dettagli contrattuali con il giocatore, ma non ci dovrebbero essere grossi ostacoli.

Se per Acerbi il mercato nerazzurro ha visto una forte accelerata, va invece registrata una nuova frenata per Rolando Bianchi. Sembra di stare sull'altalena: prima fatta, poi saltata, poi un riavvicinamento, quindi ancora un allontanamento. Il nuovo contatto tra le parti non ha prodotto la fumata bianca prevista: l'Atalanta ha chiesto del tempo per sistemare alcune situazioni legate all'attacco. Ma Bianchi non vuole aspettare a lungo e intanto vaglia anche altre proposte (Bologna in Italia, Malaga, Hull e Olympiakos all'estero).

E veniamo a Giulio Migliaccio. L'Atalanta è in cima alla lista dei desideri del centrocampista che il Palermo deve cedere per tutta una serie di motivi, non ultimo l'aspetto economico. La trattativa prosegue, ma nessuno vuole sbilanciarsi.

Leggi di più su L'Eco di sabato 6 luglio

m.sanfilippo

© riproduzione riservata