Mercoledì 28 Agosto 2013

Atalanta, Giorgi ko un mese
Abbonamenti: quasi ottomila

Abbonamenti: ci si avvicina a piccoli passi a quota 8mila. A ieri sera il dato ufficiale parlava di 7.948. Sono gli ultimi giorni per abbonarsi, a meno di un prolungamento della campagna abbonamenti (comunque probabile). C'è tempo fino a sabato attraverso tutti i canali (la biglietteria di piazzale Goisis allo stadio aperta dalle 10 alle 18, le ricevitorie Lottomatica, online su listicket.it, il punto vendita dell'Oriocenter, il call-center 892982), poi si giocherà e ci sarà la sosta per le nazionali e l'Atalanta tornerà a Bergamo soltanto il 22 settembre contro la Fiorentina, dunque è probabile che si sfrutteranno le tre settimane di tempo per allungare la campagna abbonamenti. Intanto è già cominciata la prevendita dei biglietti per Atalanta-Torino: prezzi da 15 a 205 euro.

Intanto ieri alla ripresa una brutta sorpresa: si è bloccato Giorgi. Il jolly di Colantuono a quanto pare durante l'allenamento di lunedì (a Trieste era squalificato e perciò il giorno dopo la partita era andato ad allenarsi a Zingonia) si è infortunato al polpaccio. Dopo i problemi alla schiena del ritiro, ora un altro problema: l'ecografia ha evidenziato una lesione tra il primo e secondo grado al gemello mediale della gamba destra. Si può ipotizzare un mese di stop visto che la zona del polpaccio è sempre delicata.

Leggi di più su L'Eco di mercoledì 28 agosto

m.sanfilippo

© riproduzione riservata