Mercoledì 11 Settembre 2013

Lo sport supera gli ostacoli
I campioni paralimpici a Casazza

Un pomeriggio indimenticabile per i ragazzi dell'Atletica Casazza che, lunedì, si sono allenati con i campioni paralimpici Martina Caironi, Alessia Donizetti e Paolo Barbera, accompagnati da Mario Poletti, commissario tecnico della Nazionale Fispes.

Grazie all'atletica hanno trovato la forza di reagire, lottare. Tornata dai Mondiali di Lione con due medaglie d'oro (salto in lungo e 100 metri T42), Martina Caironi, classe 1989 è una vera forza della natura: «Sei anni fa a causa di un tragico incidente in moto ho perso l'uso della gamba sinistra – racconta l'atleta di Bergamo, oro nei 100 metri alla paralimpiadi di Londra 2012 –. Mi è stata amputata al femore e temevo che il mondo mi fosse crollato addosso. Poi ho capito che ero stata comunque fortunata e che dovevo fare qualcosa per aiutare chi si trovava nelle mie stesse condizioni».

Storia simile anche quella di Alessia Donizetti, classe 1990 di Almè. Il centro sportivo comunale tornerà alla ribalta anche domenica: da qui partirà infatti la sesta edizione della marcia non competitiva denominata "Tra Torri e castelli" con tre percorsi (7-14-23 chilometri) e vi invitiamo a partecipare perchè lo sport è salute, donare è vita.

Tutto su L'Eco di Bergamo dell'11 settembre

r.clemente

© riproduzione riservata