Lunedì 30 Settembre 2013

Ciclismo, domenica si corre
il Gran Premio Città di Bergamo

Gli iscritti sono già 283. Domenica 6 ottobre Bergamo ospiterà il Gran Premio Città di Bergamo di ciclismo - trofeo Filtes International – 63° Gran Premio L'Eco di Bergamo, gara riservata alla categoria allievi, organizzato dal Team 2003 società di bike race management.
 
Torna dunque in primo piano la classicissima di fine stagione e l'interesse attorno alla gara è già forte. Tra gli iscritti si notano i migliori atleti dell'anno: i grandi nomi hanno già dato l'adesione. In gara 5 stranieri, 112 extraregionali, 92 lombardi, 74 bergamaschi.

Sono iscritti 8 campioni regionali strada e la squadra campione regionale a cronometro della Lombardia (Per.Senaghese) i campioni italiani di varie specialità sono tre: il veronese Mattia Cristofaletti titolare del tricolore a cronometro e di quello dell'inseguimento a squadre conquistato con la formazione del Veneto (Contri Autozai -  Chesini), il bergamasco Giorgio Rossi campione italiano ciclocross e Mtb (Bianchi Reparto Corse), il bergamasco Stefano Moro campione italiano velocità pista (S.C.Romanese).

Da sottolineare la presenza del russo Sergey Rostovtcev (Valseriana- Albino) campione russo su strada e della corsa a punti in pista, secondo al campionato nazionale russo a cronometro.

E' iscritta anche la formazione belga Lotto Velo Club Ardennes. Nel complesso il numero delle società iscritte è attualmente di 66, provenienti da 9 Regioni, 24 province.

Per la Lombardia da notare la presenza del Campione Regionale strada Nicola Cesaro (Feralpi Monteclarense), Nicholas Rinaldi campione regionale scalatori (Orinese), per la Liguria Filippo Bertone campione regionale (U.C.Alassio), per il Piemonte il campione regionale Stefano Staltari (U.C.A.B. – Biella), per il Trentino Mattia Baldo campione regionale a cronometro e terzo l'anno passato al G.P.Città di Bergamo (primo tra i giovani), per il Veneto Alberto Zanoni campione regionale (G.C.Cage Maglificio Capes). Da non dimenticare tra i toscani Francesco Biondi (Pol. Milleluci) recente vincitore del G.P. della Liberazione e Ottavio Dotti (Pol.Molinello) secondo alla Coppa D'Oro e Loris Calipa (Cicl. Bordighera) recente vncitore del Piccolo Giro della Toscana.

Tra i bergamaschi Alain Giacomelli (Ped.Brembillese) campione regionale strada e scalatori.

Interessante segnalare che in contemporanea si svolgerà il Giro di Lombardia per Elite (professionisti), la gara prenderà il via dal centro di Bergamo e in tarda mattinata transiterà nei pressi del finale del G.P. Città di Bergamo ancora nel centro cittadino.

LE ISCRIZIONI
Le iscrizioni, già aperte, si ricevono on line tramite ID gara 42427 e vanno confermate al Team 2003 via e-mail: [email protected] entro le ore 21.00 di giovedì 3 ottobre 2013.
 
Per informazioni telefonare alla segreteria del Team 2003 al nr. di telefono  035-4423051 oppure cell.339-5627060  (Antonio Torri dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00) oppure Aldo Epis (cell. 333-9394592).
 
Ricordiamo che la corsa bergamasca ha ottenuto la deroga per superare il limite dei 200 corridori atleti. La corsa è valida hors categorie anche per l'assegnazione dell'Oscar Tuttobici.
 
IL PERCORSO, strade chiuse al passaggio
Anche quest'anno la gara terminerà nel cuore del centro cittadino lungo Viale Papa Giovanni XXIII. Dopo il raggruppamento davanti alla Casa dello Sport, in via Gleno e l'incolonnamento, il via verrà dato in via Borgo Palazzo. La corsa si dirigerà verso Seriate, Albano, Negrone (due giri del circuito tra Pedrengo, Scanzorosciate e Torre de' Roveri), Tribulina di Gavarno, Cenate Sotto, San Rocco (GPM), Cenate Sopra, Trescore Balneario, Entratico Casazza; quindi la corsa dirigerà verso Spinone al Lago per proseguire verso Ranzanico. Punto chiave la salita di Valle Rossa, secondo GPM di giornata. Nel finale gli atleti percorreranno il consueto finale che interesserà la città: circonvallazione Plorzano, via Buttaro, rondò del Monterosso, viale Giulio Cesare, piazzale Oberdan, via Sauro, via Baioni, via Pietro Ruggeri da Stabello, via Buozzi, Valverde, Porta Garibaldi, strappo della Boccola con il culmine a Colle Aperto (3° GPM). Discesa dalle mura venete attraverso Porta Sant'Agostino, Viale Vittorio Emanuele, Porta Nuova, via Tiraboschi, via Palazzolo, via Baschenis, via Bonomelli, piazzale della Stazione e arrivo in viale Papa Giovanni XXIII.
 
Il chilometraggio complessivo sarà di 80 km, come prevede il regolamento per la categoria degli allievi.
 
Il ritrovo dei concorrenti per le operazioni di verifica licenze è fissato per SABATO 5 ottobre 2013 dalle ore 15.00 alle ore 18.00. DOMENICA 6 ottobre dalle ore 8.00 alle ore 8.45 presso la Casa dello Sport, via Gleno, 2/L - BERGAMO la verifica licenze. Alle ore 8.45 è in programma la riunione con l'organizzazione, la direzione corsa e i direttori sportivi delle società.
Il controllo rapporti e la firma del foglio di partenza saranno dalle ore 9.20, mentre la partenza è fissata per le ore 9.50 dalla Casa dello Sport per il tratto di trasferimento (1 km) in via Borgo Palazzo dove verrà dato il via ufficiale alle ore 10.00.

r.clemente

© riproduzione riservata