Giovedì 28 Maggio 2009

Notte Bianca al via
Nuoto, corsa e tennis

Due serate (e una lunga notte) dedicate allo sport, tra esibizioni di danza, lezioni di tiro con l'arco, scherma e sfide di calcio a cinque. Bergamo si prepara a vivere la sua seconda Notte bianca dello sport: dopo il successo dello scorso anno, sono attese circa 50 mila persone. Si parte venerdì sera 29 maggio in piazza Vittorio Veneto con «Aspettando la Notte Bianca»: musica e danze latine faranno da sottofondo a spettacolari manovre di soccorso alpino dalla Torre dei Caduti. Per l'intera serata, a partire dalle 19, sarà inoltre attiva un'area ristoro con prodotti tipici a cura dell'Associazione Paolo Belli per la lotta alla leucemia.

Sabato 30 maggio, giorno della Notte Bianca vera e propria, le iniziative si fanno in tre: dopo l'apertura ufficiale, alle 17,30, nel cortile di Palafrizzoni (alla presenza del sindaco Roberto Bruni, dell'assessore allo Sport Fabio Rustico, del presidente di Teamitalia Roberto Gualdi e dell'amministratore delegato di Bergamo Infrastrutture - Bergamo Sport Milvo Ferrandi), diverse attività prenderanno il via in varie parti della città. Il cuore della manifestazione sarà sul Sentierone: dalle 18 alle 2 una ventina di associazioni sportive si daranno il cambio nel proporre dimostrazioni e lezioni per grandi e piccini delle più varie discipline. Gli speaker Fabrizia Fassi e Giordano Mezza animeranno la serata offrendo anche informazioni sui vari eventi.
Alle 21, in viale Roma, via a «Corri di notte», camminata non competitiva su due percorsi da cinque o dieci chilometri diretti verso Città Alta. Iscrizioni (gratuite) dalle 16 alle 21 nell'apposito stand Fiasp in viale Roma.
Spostandosi a Loreto, dalle 18 alle 24 il Centro Tennis mette a disposizione quattro campi per un torneo e altri due per chi vuole giocare liberamente. Le iscrizioni per torneo e gioco libero saranno effettuate direttamente al Centro Tennis Loreto.

Programma ricco anche alle piscine Italcementi: alle 18,30 taglio del nastro della nuova vasca tuffi esterna, cui seguirà un?esibizione di tuffi dei campioni nazionali Elena Bertocchi e Gabrio Mauri, oltre che dei bambini e dei ragazzi della Bergamo Nuoto. Alle 19,30 e alle 20,45 si giocheranno due partite di pallanuoto, mentre dalle 21,30 alle 24 ci sarà la possibilità per il pubblico di ogni età di cimentarsi, all'interno della piscina coperta, nei tuffi e nel nuoto sincronizzato insieme agli istruttori.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata