Giovedì 11 Giugno 2009

L'Atalanta non rinnova Malizia
«Nello» se ne va dopo 17 anni

L’Atalanta non si servirà più di Nello Malizia - dopo 17 anni di onorato servizio e a due anni dalla pensione - per allenare i suoi portieri. Malizia era in scadenza e il contratto non sarà rinnovato. Per Malizia è un fulmine a ciel sereno. Dal 1992 faceva parte dello staff tecnico della prima squadra. Aveva iniziato con Lippi e per 17 anni è stato il preparatore dei portieri dell’Atalanta. Prima, da giocatore, era stato nerazzurro per quattro anni dall’84 all’88, per un totale di 13 presenze tra campionato e coppe varie.

 «Non me l’aspettavo - spiega Malizia -, in questo momento provo soltanto amarezza, tristezza e delusione».

Per saperne di più leggi L'Eco in edicola oggi

© riproduzione riservata