Sabato 27 Giugno 2009

Sette bergamaschi in lizza
al campionati italiani di Imola

Sono sette, su nove in totale, i professionisti bergamaschi che parteciperanno domenica al campionato italiano su strada a Imola. Le sole assenze riguardano i portacolori della Columbia Marco Pinotti e Morris Possoni, attualmente a Livigno per un breve periodo di riposo.

In gara Alessandro Bazzana, rientrato nei giorni scorsi dagli Stati Uniti dove ha collezionato una miriade di piazzamenti. L'obiettivo è di disputare un tricolore molto positivo per rilanciare le speranze di accasarsi in una squadra italiana.  

Ermanno Capelli (Fuji-Servetto) e Diego Caccia (Barloworld) hanno già partecipato al campionato italiano della cronometro e si riprongono nella gara in linea con Carlo Scognamiglio, compagno di squadra di Caccia.

In cerca a un risultato importante c’è Matteo Carrara (Vacansoleil) che al campionato italiano non ha quasi mai tradito le attese. Si allineerà alla partenza anche Paolo Tomaselli che è in attesa di conoscerà la definitiva decisione della propria squadra (l'Amica Chips), in bilico tra chiudere bottega oppure continuare. Un motivo in più per il neoprofessionista di Valbrembo di mettersi in evidenza.

Dovrà, come sempre del resto, rimanere vicino ai big della propria squadra, la Liquigas, l’almennese Alessandro Vanotti che è il solo bergamasco che parteciperà all'imminente Tour de France.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata