Martedì 14 Luglio 2009

AlbinoLeffe, sgambata a Zanica
Presentazione ufficiale il 31 luglio

La settima stagione consecutiva in B dell’AlbinoLeffe, la seconda di Armando Madonna, è partita dal centro sportivo di Zanica.
Sgambata e sipario alzato sui nuovi acquisti, un composito plotone guidato dal «vecchio saggio» Luigi Sala e completato dalla rivoluzione dei portieri, Daniel Offredi, Stefano Layeni e Paolo Branduani, dal difensore Matteo Piccinni e dai prodotti del nuovo feeling con l’Atalanta, Daniel Bergamelli e Michael Cia, approdati in bluceleste (in comproprietà) nell’operazione che ha portato Nicola Madonna in nerazzurro.

Vernissage e antipasto: la presentazione ufficiale della squadra è in programma il 31 luglio a Lovere, quando la banda seriana sarà (o dovrebbe essere) più consolidata e fresca dell’effetto-ritiro, al via il 18 a Bormio.

Fino a venerdì pomeriggio lavori a Zanica con sedute pomeridiane domani e giovedì (16,30) e chiusura venerdì mattina (alle 10,30).
Tre sono anche le amichevoli valtellinesi: esordio mercoledì 22 contro la Bormiese (alle 17), bis domenica 26 col Varese (alle 17), sgambata di commiato mercoledì 29 (alle 17) contro l’Equipe Lombardia.

Capitolo mercato. Quasi fatta per Valerio Foglio: accordo trovato col Vicenza (prestito oneroso con diritto di riscatto della metà del cartellino), si lavora sull’ingaggio ma già oggi potrebbe esserci l’happy end. Continua la caccia al centrocampista: più remota la pista che porta a Corrent, si sonda anche il mercato estero. Nel frattempo addio a Saulo Rodrigues: il contratto che legava l’AlbinoLeffe al portiere brasiliano, protagonista di due dimenticabili esibizioni in Coppa Italia, è stato rescisso consensualmente.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata