Blu Basket 1971, nuovo sponsor
È la Co.Mark di via Pignolo

Blu Basket 1971, nuovo sponsor È la Co.Mark di via Pignolo

È la Co.Mark il nuovo sponsor della Blu Basket 1971, squadra militante nel campionato di serie A dilettanti (ex B1 d' eccellenza). La Co.Mark, che subentra all'Intertrasport negli ultimi tre anni abbinata al sodalizio trevigliese, è una società di commercializzazione e marketing, con sede in via Pignolo alta, a Bergamo.

L'accordo, stipulato formalmente due settimane fa, prevede la durata di un anno. «Si tratta sicuramente di un autentico colpaccio sotto ogni aspetto - ha detto il vicepresidente della Blu Basket Gianfranco Testa - considerata la serietà e la potenzialità della Co. Mark, azienda leader nel settore in cui opera». Da sottolineare che è stato proprio Testa, un lustro fa, ad avvicinare al pianeta-basket il dottor Massimo Lentsch, titolare della Co.Mark tanto da diventare subito lo sponsor del settore giovanile della stessa Blù Basket.

«D'ora in poi - ha aggiunto Testa - il marchio Co. Mark apparirà sulle maglie del nostro intero movimento. Credetemi, di questi tempi, chiudere contratti di sponsorizzazione in ambito sportivo è tutt' altro che facile: per questo motivo ringraziamo vivamente la Co. Mark senza dimenticare il prezioso apporto che ci ha dato l'Intertrasport e il suo presidente Vincenzo Locatelli, rimasto comunque nel consiglio direttivo del sodalizio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA