Martedì 25 Agosto 2009

Atalanta, Gregucci soddisfatto
«Avanti così, la strada è giusta»

«Acquafresca s’è fatto trovare due volte al posto giusto nel momento giusto sul campo della Lazio, la squadra che ha appena vinto la Supercoppa battendo l’Inter. Se terrà questa media per 19 trasferte Acquafresca ci darà soddisfazione. Robert deve solo stare tranquillo e non deprimersi. Ha il gol nel sangue, continuerà a segnare anche in futuro». Così Angelo Gregucci, nella lunga intervista pubblicata su L'Eco di Bergamo in edicola oggi, martedì 25 agosto

«Abbiamo creato le nostre buone opportunità - prosegue Gregucci -, anche quando nella parte finale della gara abbiamo cambiato modulo. La squadra si è dimostrata intelligente e umile. Lo so bene che non abbiamo fatto gol e abbiamo perso. Ma se proporremo sempre queste prestazioni credo proprio che raggiungeremo i nostri obiettivi. Anzi, ne sono certo».


«Dovremo essere più concreti. E io vorrei vedere anche più solidità, più compattezza nella tenuta difensiva. Ci arriveremo».

Leggi l'intervista completa su L'Eco in edicola martedì 25 agosto

a.ceresoli

© riproduzione riservata