Sabato 05 Settembre 2009

Moto: Rossi in pole a Misano
Locatelli nono nella classe 250

Sarà Valentino Rossi a scattare dalla pole position domenica nel Gran Premio di San Marino, classe MotoGp, in programma sul circuito di Misano Adriatico. Il centauro di Tavullia, a bordo della sua Yamaha, ha fatto segnare il miglior tempo nelle qualifiche con uno strepitoso 1'34"338, precedendo Dani Pedrosa, secondo su Honda con 1'34"560 (+0"222), e il compagno di squadra Jorge Lorenzo, terzo con 1'34"808, a 47 centesimi da Rossi. Settimo Alex De Angelis, ottavo Andrea
Dovizioso, decimo Loris Capirossi, e dodicesimo Marco Melandri.

«Una pole bella e importante». Rossi è visibilmente soddisfatto dopo le qualifiche: «A tre minuti e dieci dalla fine delle prove ero incasinato nel traffico, avevo Elias e De Angelis che aspettavano e ho deciso di fare un gesto estremo, provare a cambiare la gomma. Ho spinto forte e ho fatto un gran giro, con l'acqua alla gola». Dottore ottimista anche per domenica: «Per la gara dovremmo essere piuttosto a posto».

Nella classe 250, nono tempo e terza fila per il bergamasco Roberto Locatelli sulla Gilera Metis. Proprio nell'ultimo giro utile, il «Loca» è stato in grado di scendere sotto l'1'40" centrando un buon 1'39"915 a 1"048 dalla pole del giapponese Hiroshi Aoyama. In prima fila anche Barbera, Simoncelli e Pasini. Roby, reduce dal quinto posto di Indianapolis, potrebbe ancora una volta far divertire i suoi numerosi sostenitori, nonostante non abbia più un contratto per il 2010 e sia orientato a correre nella prossima stagione nella neonata Moto2. Per maggiori informazioni www.loca.it .

Domenica le tre corse (diretta su  Italia 1): ore 11 classe 125, ore 12,15 classe 250 e ore 14 MotoGp.

Classe MotoGp
1. Valentino ROSSI (Ita) Yamaha, in 1'34"338.
2. Daniel Pedrosa (Spa) Honda, a 0"222.
3. Jorge Lorenzo (Spa) Yamaha, a 0"470.
4. Toni Elias (Spa) Honda, a 0"569.
5. Colin Edwards (Usa) Yamaha, a 0"846.
6. Nicky Hayden (Usa) Ducati, a 0"885.
7. Alex De Angelis (Rsm) Honda, a 1"005.
 8. Andrea Dovizioso (Ita) Honda, a 1"154.
9. Randy De Puniet (Fra) Honda, a 1"216.
10. Loris Capirossi (Ita) Suzuki, a 1"223.
11. Mika Kallio (Fin) Ducati, a 1"263.
12. Marco Melandri (Ita) Kawasaki, a 1"447.
13. Chris Vermeulen (Aus) Suzuki, a 1"452.
14. James Toseland (Gbr) Yamaha, a 1"732.
15. Aleix Espargaro (Spa) Ducati, a 1"890.
16. Niccolò Canepa (Ita) Ducati, a 1"926.
17. Gabor Talmacsi (Ung) Honda, a 2"753.

Classifica mondiale MotoGp
1. Valentino ROSSI 212 punti; 2. Lorenzo 187; 3. Stoner 150; 4. Pedrosa 141; 5. Edwards 123; 6. Dovizioso 121; 7. De Angelis 88; 8. Capirossi 86; 9. De Puniet 84; 10. Melandri 79.

Classe 250
1. Hiroshi AOYAMA (Gia) Honda, in 1'42"270.
2. Hector Barbera (Spa) Aprilia, a 0"008.
3. Marco Simoncelli (Ita) Gilera, a 0"171.
4. Mattia Pasini (Ita) Aprilia, a 0"201.
5. Mike Di Meglio (Fra) Aprilia, a 0"530.
6. Alex Debon (Spa) Aprilia, a 0"549.
7. Hector Faubel (Spa) Honda, a 0"735.
8. Alvaro Bautista (Spa) Aprilia, a 0"958.
9. Roberto Locatelli (Ita) Gilera, a 1"048.
10. Ratthapark Wilairot (Tha), a 1"102.

Classifica mondiale 250
1. Hiroshi AOYAMA 192 punti; 2. Bautista 176; 3. Simoncelli 165; 4. Barbera 133; 5. Pasini 100; 8. Locatelli 78.

Classe 125
1. Bradley SMITH (Gbr) Aprilia, in 1'43"727.
2. Julian Simon (Spa) Aprilia, a 0"016.
3. Andrea Iannone (ita) Aprilia, a 0"163.
4. Nicolas Terol (Spa) Aprilia, a 0"260.
5. Sergio Gadea (Spa) Aprilia, a 0"335.
6. Pol Espargaro (Spa) Derbi, a 0"444.
7. Marc Marquez (Spa) Ktm, a 0"452.
8. Simone Corsi (Ita) Aprilia, a 0"622.
9. Stefan Bradl (Ger) Aprilia, a 0"929.
10. Sandro Cortese (Ger) Derbi, a 1"202.

Classifica mondiale 125
1. Julian SIMON 185 punti; 2. Terol 132,5; 3. Smith 131,5; 4. Gadea 112; 5. Iannone 109,5.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata