Venerdì 11 Settembre 2009

Ultrà, senza tessera del tifoso
Bari-Atalanta trasferta vietata

Parma-Palermo e Bari-Atalanta del 20 settembre e Bari-Cagliari del 23 settembre si disputeranno senza la presenza dei supporter delle squadre che giocano in trasferta, con esclusione dei possessori della tessera del tifoso.

È quanto ha determinato il Casms alla conclusione della riunione di venerdì. Per Bari-Atalanta si tratta di «reiterati comportamenti violenti nei confronti delle tifoserie avversarie messi in atto dai tifosi bergamaschi». Per Parma-Palermo la decisione è stata assunta «a causa del grave comportamento tenuto, in ambito ferroviario, dai tifosi palermitani diretti a Firenze, evidenziato dalle autorità di pubblica sicurezza e anche da informative dettagliate delle Fs nel corso dell'ultima giornata del campionato di serie A. Tale condotta ha comportato gravi ritardi alla circolazione ferroviaria e momenti di criticità per la sicurezza dei trasporti». Infine per Bari-Cagliari la motivazione è stata causata «in conseguenza del profilo di altissimo rischio dei tifosi cagliaritani dovuto al ripetersi di atti violenti, in specie lungo le vie di trasporto».

Il Comitato, infine, ha determinato la vendita del biglietto singolo per Atalanta-Catania e Bologna-Livorno del 23 settembre e Genoa-Juventus del 24 settembre.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata