Masseroni: «È l'oro più bello
Le Olimpiadi 2012? Ci penso»

Daniela Masseroni è rientrata in Italia carica di ori dopo la doppietta ai Mondiali di ginnastica ritmica in Giappone. «L'oro nel concorso generale è un po' la rivincita della beffa subita alle Olimpiadi di Pechino quando ci classificammo quarte. È il mio oro più bello. Le Olimpiadi di Londra 2012? Non nego che il pensiero c'è, anche se la strada è molto lunga».

Masseroni: «È l'oro più bello Le Olimpiadi 2012? Ci penso»

Daniela Masseroni è rientrata in Italia dopo la splendida avventura ai campionati mondiali di ginnastica ritmica in Giappone che ha visto la Nazionale azzurra grande protagonista. Daniela, 24 anni, nata a Trescore Balneario ma residente a Carobbio, ha vinto due medaglie d'oro e una d'argento con l'Italia e il trionfo nel concorso generale è stato storico in quanto è il primo in assoluto conquistato dal nostro Paese nella specialità più prestigiosa.

Daniela, che si allena otto ore al giorno per sei giorni alla settimana e non è praticamente mai a casa, è raggiante: «L'oro nel concorso generale è un po' la rivincita della beffa subita alle Olimpiadi di Pechino quando ci classificammo quarte e non per colpa nostra. E forse anche per questo è il successo più bello. Le Olimpiadi di Londra 2012? Non nego che il pensiero c'è, anche se la strada è molto lunga. Del resto, una mancata medaglia olimpica si cancella solo con una medaglia olimpica». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA