Domenica 27 torna la Maratona
Atleti a caccia del nuovo record

Domenica 27 torna la Maratona Atleti a caccia del nuovo record

Torna il 27 settembre, dalle 9 sulle strade della città, la Maratona Internazionale Città di Bergamo. Hicham El Barouki nella Maratona e Iahcen Mokraji nella Mezza Maratona correranno per vincere e abbattere i record del circuito orobico. La manifestazione è giunta alla 11ª edizione.

Per tutti gli amanti della disciplina e dello sport si tratta di un appuntamento ormai fisso: il Comitato organizzatore è guidato da Teamitalia, in collaborazione con Assosport, l’Assessorato allo Sport del Comune di Bergamo, la Provincia di Bergamo, la Regione Lombardia e la Fidal.

I PERCORSI
Per gli amanti della classica maratona, i 42 Km sono suddivisi in quattro giri mozzafiato partendo da Piazza Vittorio Veneto nel cuore di Bergamo, con arrivo sul Sentierone.

Stesso percorso per i partecipanti della Mezza Maratona, i quali completeranno i 21 Km previsti in due giri.

GLI ATLETI E I PAESI
Ogni anno la manifestazione vanta una visibilità internazionale con atleti provenienti dall’Europa e dagli altri continenti. All’appello già figurano iscritti atleti dell’Algeria, Austria, Bolivia, Inghilterra, Kenya, Francia, Germania, Paesi Bassi, San Marino, Stati Uniti, Svizzera e del Marocco che, come grande favorito per la Maratona, schiera in prima linea l’atleta Hicham El Barouki con un personale di 2h16’ registrato quest’anno.

Altro asso marocchino favorito per la mezza distanza, con un personale di 1h 03’02” è Iahcen Mokraji. Entrambi puntano alla vittoria nelle rispettive gare con un tempo che possa restare indelebile nell’albo d’oro della Maratona di Bergamo. I record fatti segnare nelle edizioni precedenti vacillano e la competizione non può che acquistare valore e prestigio.

CORRIBERGAMO
Non esclude nessuno comunque questa domenica bergamasca dedicata allo sport grazie al rinnovato appuntamento con la CorriBergamo, giunta alla sua 4ª edizione, la camminata non competitiva alla quale potrà partecipare anche chi non ha alle spalle lunghi e faticosi allenamenti. Chiunque infatti può partecipare a questa splendida camminata che da Bergamo bassa si snoderà verso Città Alta, godendo di uno splendido paesaggio e aiutando allo stesso tempo l’Associazione Paolo Belli nella lotta contro la leucemia.

Al rientro l’Associazione Paolo Belli offrirà a tutti la possibilità di un gustoso pranzo a base di piatti tipici bergamaschi grazie all’allestimento del Villaggio della Solidarietà in Piazza Matteotti.

IL VILLAGGIO EXPO
Per rendere ancora più piacevole il week end, tutto all’insegna dello sport all’aria aperta, Teamitalia allestirà un Villaggio Expo in Piazza Vittorio Veneto, con intrattenimento e stand con esposizione di materiale dei numerosi partner che quest’anno hanno scelto di sostenere l’evento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA