Venerdì 25 Settembre 2009

AlbinoLeffe: Cellini e Ruopolo
per abbattere il tabù al Comunale

Rincuorato dalla bella impresa di Mantova, l'AlbinoLeffe punta al bis sabato (ore 15,30, Sky Calcio 14) al Comunale contro il Crotone nella 7ª giornata del campionato di serie B. I blucelesti, dopo aver cancellato la striscia di quattro sconfitte consecutive, tenteranno di avvicinarsi al centroclassifica piegando la resistenza dei calabresi, penultimi a quota 2.

Il Crotone in realtà ha conquistato quattro punti, frutto di altrettanti pareggi, ma due li ha persi per la penalizzazione. Che sia una squadra abbordabile lo indica anche la statistica relativa ai gol segnati: appena uno all'attivo, firmato da Cutolo nella trasferta di Empoli. Insomma, il team allenato da Lerda potrebbe consentire ai seriani di dimenticare il periodo nero.

Naturalmente l'AlbinoLeffe non dovrà commettere l'errore di sottovalutare l'appuntamento, anche perché potrebbero riproporsi errori, difensivi e di concentrazione, che a Mantova non sono fortunatamente emersi.  

Mister Madonna dovrebbe presentare il modulo 4-4-2 con il tandem Cellini-Ruopolo in attacco. Magari saranno loro a rompere il tabù del Comunale, dove i seriani non vincono dallo scorso 21 aprile (2-0 al Cittadella firmato proprio dalle due punte). Da allora due pareggi e ben cinque sconfitte. 

Le probabili formazioni
ALBINOLEFFE (4-4-2): 27 Pelizzoli; 24 Perico, 20 Serafini, 19 Bergamelli, 77 Piccinni; 85 Grossi, 6 Previtali, 74 Passoni, 21 Laner; 9 Cellini, 28 Ruopolo. In panchina: 82 Layeni, 5 Foglio, 4 Geroni, 58 Hetemaj, 7 Cia, 32 Torri, 8 Cisse. All. Madonna.
CROTONE (4-2-3-1): 99 Concetti; 22 Galeoto, 13 Legati, 36 Abruzzese, 3 Morleo; 4 Galardo, 29 De Martino; 9 Gabionetta, 10 Cutolo, 21 Daud; 85 Bonvissuto. In panchina: 1 Farelli, 30 Grillo, 5 Scognamiglio, 16 Di Matteo, 11 Petrilli, 7 Zito, 10 Coresi. All. Lerda.
Arbitro: Tozzi di Ostia Lido (Stefani, Santuari; IV Penno).

Programma 7ª giornata
Sabato 26 settembre (ore 15,30): ALBINOLEFFE-Crotone (arbitro Tozzi di Ostia Lido; Stefani-Santuari),  Empoli-Cittadella (Guida di Torre Annunziata), Frosinone-Torino (Giannoccaro di Lecce), Grosseto-Brescia (Stefanini di Prato), Lecce-Mantova (Doveri di Roma), Padova-Gallipoli (Nasca di Bari), Salernitana-Ascoli (Pierpaoli di Firenze), Sassuolo-Cesena (Orsato di Schio), Vicenza-Triestina (Gallione di Alessandria). Lunedì 28: Ancona-Modena alle 19 e Reggina-Piacenza alle 21.

Classifica
Frosinone e Brescia 13 punti; Torino, Ascoli e Padova 12 punti; Cesena 11; Ancona, Sassuolo ed Empoli 9; Lecce, Cittadella e Piacenza 8; Vicenza, Modena e Triestina 7; Gallipoli, Grosseto e Reggina 6; ALBINOLEFFE 4; Mantova 3; Crotone 2; Salernitana 1.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata