Domenica 27 Settembre 2009

Pagelle: Doni e Tiribocchi
sono i migliori nerazzurri

CONSIGLI 5,5 Il suo clamoroso malinteso con Bianco sul gol del Chievo gli vale l'insufficienza, nonostante diversi interventi provvidenziali.
GARICS 6 Sufficiente la prestazione del difensore austriaco, anche se sempre al di sotto delle sue potenzialità
BIANCO 5 Ricorderemo a lungo il suo errore che ha favorito il pareggio di Pellissier. Per il resto non si era disimpegnato male.
PELUSO 6 Schierato a sorpresa da Conte, disputa una partita onesta, anche se non sempre è coordinato. Autore di un paio di preziosi salvataggi.
BELLINI 6 Tiene la posizione diligentemente, superando anche il problemino che fa temere la sua sostituzione verso la fine del primo tempo.
MADONNA 5,5 Scorazza in lungo e in largo sul terreno di gioco ma senza brillare. C'è comunque da considerare che era all'esordio da titolare ed è da comprendere la sua titubanza nei primi minuti (16' st CERAVOLO 6 In campo nell'ultima mezz'ora, si dà un gran daffare rendendosi utile al collettivo)
PADOIN 6 È il caso di ripeterci: anche a Verona il suo rendimento non è negativo, ma non è ancora il giocatore ammirato nelle due precedenti stagioni.
GUARENTE 6 Un vero peccato che al 33' st il palo abbia respinto il suo bolide scagliato dal limite dell'area con il portiere Sorrentino completamente battuto. Per il resto, prestazione sufficiente.
VALDES 5,5 Poco appariscente allo stadio Bentegodi e molto affaticato in dirittura di arrivo (36' st LAYUN SV).
DONI 6,5 La miglior prestazione del capitano dal via del campionato: lo si nota, in più circostanze, sia da intenditore, sia da finalizzatore, e il gol nerazzurro nasce da un suo palo su colpo di testa (30' st RADOVANOVIC SV).
TIRIBOCCHI 6,5 Oltre la sufficienza per l'importanza del pallone messo alle spalle del numero uno scaligero. E pensare che ha tra i piedi anche la palla della vittoria. Buon contributo alla manovra.
 A. Z.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata