Domenica 18 Ottobre 2009

La Foppa vince con il fiatone
al tie-break contro Conegliano

CONEGLIANO VENETO-FOPPAPEDRETTI 2-3
Parziali: 21-25, 25-23, 25-19, 21-25, 7-15.
Zoppas Industries Conegliano: Brakocevic 17, Ghisellini n.e., Wilson 8, Marcon 10, Luciana Do Carmo 2, Manzano 9, Pavan 14, Rossetto (L), Sangiuliano 10, Positello n.e., Daminato, Benazzi n.e. All. Martinez.
Foppapedretti Bergamo: Ortolani 15, Fanzini n.e., Gujska, Carrara (L) n.e., Furst 11, Bosetti 2, Piccinini 17, Arrighetti 10, Lo Bianco 5, Del Core 17, Zambelli n.e. All. Micelli.
Arbitri: Alessandro Finocchiaro di Udine e Corrado Toso di Trieste. Note: durata set 25’, 27’, 25’, 25', 13’. Battute Vincenti: Conegliano 7; Bergamo 4. Battute sbagliate: Conegliano 10; Bergamo 14. Muri: Conegliano 18; Bergamo 9. Errori: Conegliano 39; Bergamo 47.

Probabilmente la Foppapedretti e i suoi sostenitori si attendevano un esordio di campionato molto più morbido e invece le rossoblù, con sette giocatrici reduci dal trionfo europeo con l'Italia, hanno sofferto per piegare la resistenza della Foppas Conegliano nella prima giornata di serie A1 di volley.

La squadra allenata da Micelli si è imposta soltanto al tie-break e recuperando da un parziale di 2-1 in favore delle padrone di casa. La Foppapedretti ha vinto il primo set per 25-21, ma nel secondo e terzo set ha sottovalutato la reazione delle avversarie che hanno ribaltato il punteggio con i parziali di 25-23 e 25-19.

Sotto di un set, le rossoblù hanno deciso che era il caso d'invertire decisamente la tendenza, hanno dato un saggio della loro evidente superiorità tecnica e hanno conquistato il quarto set (25-21) dilagando infine nel tie-break decisivo per 15-7. Vittoria duenque per 3-2 e primi due punti in cassaforte, ma alla vigilia si pensava a tre punti da incamerare in scioltezza.

Le bergamsche sono scese in campo con il sestetto titolare che vedeva Lo Bianco in regia, Furst e Arrighetti al centro, il libero Merlo e le attaccanti Del Core, Bosetti e Ortolani.

Il prossimo appuntamento con il campionato è fissato per domenica alle 16 per il debutto al PalaNorda di Bergamo, dove la Foppapedretti riceverà la neopromossa M C Carnaghi Villa Cortese, vittoriosa dall’esordio odierno con la Despar Perugia per 3-1.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata