Venerdì 30 Ottobre 2009

La Foppa torna ad allenarsi
Domenica arriva la Despar

Settimana senza tregua per la Foppapedretti, che dopo il match casalingo di domenica scorsa con Villa Cortese e la trasferta di Pavia di mercoledì, ambedue le partite vinte al tie-break, è attesa domenica dalla quarta giornata di campionato.

Il 1° novembre (ore 18) il PalaNorda sarà la cornice della sfida con la Despar Perugia. Gara di chiusura della prima fase della Findomestic Volley Cup, che andrà poi in letargo fino al 22 novembre, per dare spazio alla Nazionale italiana, impegnata in Giappone nella World Grand Champions Cup (dal 10 al 15 novembre).

Le rossoblù, dopo la giornata di riposo seguita ai cinque set di Pavia, tornano venerdì ad allenarsi con una doppia seduta di lavoro: prima nella sala pesi del Centro Sportpiù di Curno e poi sul parquet del PalaNorda, per testare la condizione delle dodici agli ordini del tecnico Micelli.

La Foppapedretti, a quota sei punti in classifica dopo tre giornate e tre partite di fila conquistate al quinto set, si preparerà dunque a dare battaglia alla Despar delle ex Lehtonen e Zetova, che hanno fin qui raccolto tre punti, frutto della vittoria casalinga ottenuta alla seconda giornata con Pavia.

Arbitri della gara con le umbre saranno Umberto Zanussi di Casale sul Sile (Tv ) e Maurizio Giani di Piacenza. Il PalaNorda e la sua biglietteria apriranno al pubblico a partire dalle 16.30. Così come l’Official store rossoblù.

PROGRAMMA 4ª GIORNATA
Chateau d'Ax Urbino-Scavolini Pesaro, Asystel Volley Novara-Riso Scotti Pavia (ore 16,15; diretta Sky Sport 2), FOPPAPEDRETTI-Despar Perugia, Yamamay Busto Arsizio-Rebecchi Piacenza, Zoppas Conegliano-Monte Schiavo Banca Marche Jesi, Florens Castellana Grotte-Carnaghi Villa Cortese.

CLASSIFICA
Monte Schiavo Banca Marche Jesi 8 punti; Carnaghi Villa Cortese 7; FOPPAPEDRETTI, Chateau d'Ax Urbino e Scavolini Pesaro 6; Asystel Novara 5; Yamamay Busto Arsizio e Rebecchi Piacenza 4; Despar Perugia 3; Riso Scotti Pavia e Zoppas Conegliano 2; Florens Castellana Grotte 1.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata