A Monterosso nuovo campo da calcio Intitolato a  Morosini: qui i suoi primi tiri

A Monterosso nuovo campo da calcio
Intitolato a Morosini: qui i suoi primi tiri

Inaugurato a Bergamo, a Monterosso, il nuovo campo «Piermario Morosini». per non dimenticare e far crescere nuovi campioni.

Grazie all’impegno di alcuni ex compagni, Aic Onlus ha finanziato il rifacimento del manto erboso del campo della Polisportiva Monterosso, utilizzando i fondi donati in questi anni dai calciatori. La onlus dell’Associazione Italiana Calciatori ha seguito questo progetto grazie ai tanti amici di Piermario Morosini che hanno voluto contribuire a rendere pienamente fruibile il nuovo campo dell’impianto dove era cresciuto calcisticamente l’indimenticato calciatore.

«Il rifacimento del manto erboso del campo dedicato a Piermario è solo una delle iniziative che Aic Onlus promuove in ricordo del ragazzo tragicamente scomparso sul campo. Annualmente, da sei anni, la Onlus assegna una borsa di studio a un ex calciatore che rappresenti i valori di cui Piermario era portatore sul campo, al fine di farlo partecipare a un master di alta specializzazione in ambito sportivo. Non possiamo e non vogliamo dimenticare; ma soprattutto vogliamo mantenere vivo il ricordo con impegni concreti», ha detto il presidente di Aic Onlus, Diego Bonavina.

«Vedere questo campo che torna a vivere attivamente e funzionalmente è una soddisfazione che è stata resa possibile grazie alle persone straordinarie che abbiamo trovato qui a Monterosso. Sapere, poi, che questi ragazzi e ragazze cui oggi restituiamo questo campo, si alleneranno e giocheranno ricordando Piermario consegna al nostro impegno una soddisfazione ancora più grande e intima», ha detto invece il segretario generale di Aic Onlus, Fabio Poli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA