Martedì 20 Maggio 2008

A Savoldelli cade la catena sul traguardo
Cambia bici e arriva 5° dietro Pinotti nella crono

Tappa sfortunata al Giro d’Italia per il «falco» di Rovetta Paolo Savoldelli, cui è caduta la catena della bici a 300 metri dall’arrivo: ha dovuto cambiare il mezzo e ha così perso una manciata di secondi preziosi per la classifica. Il «falco», infatti, è arrivato 5° nella crono di Pesaro, a 44’’ dal vincitore Bruseghin. Davanti a Savoldelli il bergamasco Pinotti (nella foto a fianco), arrivato quarto e protagonista di un’ottima gara. Un’altro bergamasco, la matricola Capelli, ha avuto lo stesso inconveniente di Savoldelli, sempre nello stesso punto. Giovanni Visconti del team Quick Step resta in maglia rosa.Il quinto posto di oggi è comunque importante per Paolo savoldelli, che è riuscito a far meglio del compagno di squadra De Luca e potrebbe «soffiargli» la fascia di capitano.
Domani si correrà tra Urbania e Cesena: 199 chilometri, su un percorso ondulato che potrebbe riservare qualche sorpresa.

(20/05/2008) 

a.campoleoni

© riproduzione riservata