Colpani entra e segna subito. Poi Barrow  Sottovia accorcia. Atalanta-Rezzato: 2-1

Colpani entra e segna subito. Poi Barrow
Sottovia accorcia. Atalanta-Rezzato: 2-1

Godiamoci soprattutto i più giovani in questo test, su tutti Colpani, che con un mancino dal limite dopo soli 2’ della ripresa e dal suo ingresso in campo rompe gli equilibri. Contro il Rezzato finisce 2-1 (2’ st Colpani, 6’ st barrow; 38’ st Sottovia).

Oltre il risultato, un 2-1 striminzito vista la forza di un avversario di Serie D, ma con qualche buona indicazione in ottica soprattutto futura. L’Atalanta ha piegato il Rezzato in amichevole a Zingonia davanti a 500 persone e si prepara ad un Ferragosto in piena attività con l’impegno di Europa League a Reggio Emilia, giovedì 16 alle 20 contro l’Hapoel Haifa: i meno impegnati in questa prima fase della stagione hanno sfidato i bresciani per mettere minuti nelle gambe e provare a giocarsi la loro chance ad in pratica una settimana dal via del campionato, con i nerazzurri pronti al via lunedì 20 contro il Frosinone a Bergamo.

Godiamoci soprattutto i più giovani in questo test, su tutti Colpani, che con un mancino dal limite dopo soli 2’ della ripresa e dal suo ingresso in campo rompe gli equilibri. Castagne è stato utilizzato sia in difesa che a centrocampo e proprio in mediana sulla destra ha dato l’assist a Barrow per il 2-0 al 6’ della ripresa. Solito schema per la formazione di Gasperini, che nella ripresa propone per uno spezzone un 3-4-3 con Barrow punta centrale, Cornelius a destra e Kulusevski a sinistra.

Da migliorare l’intesa tra lo stesso attaccante e Pasalic, ma le prospettive sono buone per quello che si è visto nella prima parte del match. Buone notizie anche da Reca che sembra integrarsi sempre più, facendo vedere ottime giocate, quelle che cerca anche un Cornelius dato in partenza.

Per Tumminello le amichevoli a Zingonia portano male, costretto ad uscire come nell’altro test contro la Virtus Bergamo: botta al ginocchio sinistro ma nulla di preoccupante. Il resto della squadra ha lavorato in palestra, mentre migliorano le condizioni di Ilicic, che dovrebbe uscire dall’ospedale tra lunedì e martedì, dove sta proseguendo la cura antibiotica. Out anche D’Alessandro, alle prese con un fastidio all’adduttore.

Atalanta Rezzato 2-1
Reti: 2’ st Colpani, 6’ Barrow, 38’ st Sottovia

Atalanta (3-4-1-2): Berisha (19’ st Rossi); Castagne, Djimsiti, Mancini; Zortea (1’ st Heidenreich), Valzania, Kulusevski (19’ st Mallamo), Reca; Pasalic (1’ st Colpani); Barrow, Tumminello (35’ pt Cornelius, 37’ st Kulusevski). All. Gasperini.

Le azioni più importanti del match finito 2-1

38’ st: 2-1, gol di Sottovia che insacca sul secondo palo con un diagonale.

22’ st: numero di Reca, palla a Mallamo, tiro respinto dal portiere.

6’ st: GOL di Barrow, al volo su cross da destra di Castagne.

2’ st: GOL di Colpani, neo entrato e giovanissimo, gran sinistro sul secondo palo dalla lunetta, 1-0 per l’Atalanta.

1 ’ st: Colpani entra al posto di Pasalic

41’: Rezzato vicino al gol con un cross di Caridi sul quale per poco Bruno non ci arriva.

40’: mancino di Castagne a lato di poco su primo palo.

35’ pt dentro Cornleius per Tumminello infortunato.

33’: ancora salvataggio del portiere dei bresciani su Reca, anticipato in uscita.

31’: si sveglia la partita, tiro di Barrow, respinge il portiere.

30’: sinistro potente di Tumminello, ottima parata di Zanellati.

28’: Reca sfiora il vantaggio con una conclusione di destro a lato sul secondo palo dopo un’ottima azione manovrata.

Ora l’Atalanta giovedì scenderà in campo a Reggio Emilia per il match di ritorno contro l’Hapoel Haifa (ore 20 al Mapei Stadium) e per venerdì prossimo ha messo in calendario un’altra gara di allenamento (ore 11 a Zingonia) contro la Pro Piacenza (serie C).

© RIPRODUZIONE RISERVATA