Sabato 25 Aprile 2009

AlbinoLeffe-Bari finisce 1-4
Gol della bandiera di Cellini

ALBINOLEFFE-BARI 1-4
Reti: 17' pt Barreto, 36' st Cellini, 37' pt Barreto, 27' st rig. Parisi, 33' st Guberti.
AlbinoLeffe (4-4-2): Coser 5.5 (38' st Nodari s.v.); Perico 5, Gervasoni 5, Luoni 5,5, Renzetti 5,5; Laner 5,5 (16' st Ferrari 5,5), Previtali 5,5, Carobbio 5, Cisse 6; Ruopolo 5,5 (39' st Geroni s.v.), Cellini 6,5. All. Madonna. In panchina: Garlini, Serafini, Sau, Maino. All. Madonna.
Bari (4-4-2): Gillet 7; Masiello 6, Ranocchia 6, Stellini 6, Parisi 6; Kamatà 6,5 (29' st Galasso s.v.), Donda 6 (25' st De Vezze s.v.), Gazzi 6,5, Guberti 7; Kutuzov 7, Barreto 7 (1' st Bianco 6). All. Conte. In panchina: Santoni, Lanzafame, Colombo, Bonomi.
Arbitro: Valeri di Roma.
Note: spettatori 4 mila circa. Ammoniti Luoni, Ranocchia, Gazzi per gioco falloso, Parisi e Gervasoni per comportamento non regolamentare. Angoli 7-0 per l'Albinoleffe. Recupero 2'+1'.

Sconfitta di goleada ma AlbinoLeffe anche sfortunato nel match allo stadio contro il Bari assoluto dominatore del campionato. Il risultato non deve ingannare perché la squadra bergamasca è rimasta in gioco fino a ripresa inoltrata. I galletti pugliesi hanno evidenziato una sensibile superiorità tecnica e un attacco atomico (doppietta di Barreto), ma i seriani possono rammaricarsi per aver fallito per due volte un gol, sull'1-2 e sull'1-3, che avrebbe potuto ridare loro concrete speranze.

Tra i seriani in campo dal 1' Cisse perché Nicola Madonna non ha recuperato: l'ex atalantino si è sistemato a sinistra con spostamento a destra di Laner. Inoltre Perico è stato preferito a Garlini come terzino destro. Il Bari capolista ha segnato l'1-0 al 17' pt: la rete è stata segnata da Barreto con un piatto destro dopo un'azione in contropiede. L'AlbinoLeffe ha pareggiato al 36' pt con una zampata di Cellini da distanza ravvicinata, ma il Bari ha replicato un minuto dopo ancora con Barreto, autore di un diagonale rasoterra da destra ad eludere Coser: 1-2.

Nella ripresa, l'AlbinoLeffe ha attaccato con insistenza, Cisse ha colpito un palo con una conclusione dal vertice sinistro dell'area, ma il Bari ha resistito e al 27' st ha triplicato con un rigore segnato da Parisi e decretato per un fallo di Ruopolo su Guberti in area bergamasca. La squadra di mister Madonna non ha molllato, Cellini ha sfiorato il 2-3 con un'azione personale, però al 33' si è concretizzato l'1-4 con una bordata di Guberti.

Ora il ritardo dell'AlbinoLeffe dall'area playoff si è raddoppiato: da uno a due punti (Empoli 56, AlbinoLeffe 54) con i seriani che sono stati agganciati in settima posizione dal Grosseto di Gustinetti.

Risultati 37ª giornata

ALBINOLEFFE-Bari 1-4 (17' pt Barreto, 36' pt Cellini, 37' pt Barreto, 27' st rig. Parisi, 33' st Guberti), Brescia-Mantova 0-0, Frosinone-Pisa 1-1 (17' pt Viviani, 13' st Eder), Grosseto-Vicenza 2-1 (3' st Bonanni, 23' st Sansovini, 45' st Forestieri), Livorno-Modena 1-2 (16' pt Pinardi, 3' st Bruno, 29' st Diamanti) Piacenza-Empoli 1-1 (26' pt Moscardelli, 33' pt Pozzi), Rimini-Avellino 2-3 (19' pt Visconti, 33' pt Frara, 40' pt Ricchiuti, 19' st Pecorari, 40' st Venitucci), Sassuolo-Ascoli 1-0 (32' st Noselli), Treviso-Triestina 1-0 (13' pt Quadrini). Lunedì Ancona-Cittadella (ore 19), Parma-Salernitana (ore 21).

Classifica

Bari 72 punti; Parma 66; Livorno e Brescia 59; Sassuolo 58; Empoli 56; ALBINOLEFFE e Grosseto 54; Triestina 52; Ascoli 49; Piacenza 47; Vicenza 46; Mantova e Pisa 44; Frosinone e Rimini 43; Cittadella e Ancona 42; Salernitana 40; Modena 39; Avellino 36, Treviso 34.

Prossimo turno
Venerdì (ore 20,45): Vicenza-Rimini.
Sabato (ore 16): ALBINOLEFFE-Brescia; Ascoli-Modena; Avellino-Parma; Cittadella-Grosseto; Mantova-Treviso; Pisa-Ancona; Salernitana-Livorno; Sassuolo-Frosinone; Triestina-Piacenza.
Lunedì (ore 20,45): Bari-Empoli.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata