AlbinoLeffe, giornata no contro il Ravenna Top e flop del calcio provinciale

AlbinoLeffe, giornata no contro il Ravenna
Top e flop del calcio provinciale

La formazione bergamasca in crisi nella domenica in cui l’Atalanta ha espugnato il Bologna.

Nella giornata in cui l’Atalanta espugna Bologna è tempo di crisi per un’altra formazione bergamasca, l’AlbinoLeffe in Serie C, sconfitto tra le mura amiche dal Ravenna (1-0) impegnato per la lotta salvezza, obiettivo che ora riguarda da vicino anche la Celeste. Ecco in sintesi i top e i flop del calcio provinciale bergamasco, caratterizzato da diversi stop per le pesanti piogge del week end.

SERIE D: Importanti colpi in zona salvezza delle bergamasche. Il Ciserano (2-1) vince a Grumello in un derby caldissimo e si rilancia, mentre lo Scanzorosciate dorme sonni ancora più tranquilli dopo il 4-1 contro il Calcio Romanese. Pareggio del Caravaggio in casa del Crema (1-1), mentre la Virtus Bergamo 1909 nell’anticipo del sabato espugna Dro 3-0.

ECCELLENZA:

+ PUNTI SALVEZZA: Il Valcalepio centra tre preziosi punti contro l’Orceana (2-1) e risale la classifica credendo nella salvezza diretta.

- MAPELLO A FONDO: Non era una delle migliori occasioni per fare punti salvezza, ma il passivo subìto contro la capolista Sondrio (4-0) è di quelli che non fanno bene al morale.

PROMOZIONE:

+ A TRE PUNTI DAL VERTICE: Punta alla seconda promozione consecutiva la Tritium, che con un gol di Frachini al 90’ espugna Romanengo e va a 3 punti dal primato.

-VENTI MINUTI DA DIMENTICARE: La Forza e Costanza parte male in casa contro il Coccaglio, subisce due reti nei primi 20’ e poi non riesce più a rimontare.

PRIMA CATEGORIA:

+ FORNOVO SEMPRE PIU’ SU: Importante successo per la capolista, che batte 3-0 in trasferta il Cenate Sotto, ringrazia la Virtus Lovere vittoriosa sul Castrezzato e vola a +8.

- PLAYOFF A RISCHIO: Sconfitta che dice molto per il Baradello Clusone contro il San Pancrazio (3-0) ed ora i seriani sono sempre più lontano dai playoff.

SECONDA CATEGORIA:

+: SPORTING DA PRIMATO: In attesa del recupero del Busnago, lo Sporting Brembatese vola al comando spinta dai gol dell’intramontabile Zanichelli.

KO PESANTE: Il Fontanella cade in casa contro il Monte Cremasco (1-0) e viene raggunto al 2° posto: la capolista Calcio Crema vola a + 8.


© RIPRODUZIONE RISERVATA