AlbinoLeffe, grande momento Ecco i top e flop del calcio provinciale

AlbinoLeffe, grande momento
Ecco i top e flop del calcio provinciale

C’è chi sogna in grande e chi tenta la fuga. Andiamo a scoprire cosa ci lascia in eredità questa giornata di campionato: è il grande momento dell’AlbinoLeffe in Serie C, un terzo posto a 5 punti dal primato che fa pensare a qualcosa di grande dopo il 2-0 sul fanalino Fano. La squadra del momento è il Comun Nuovo in Seconda categoria, con 6 punti di vantaggio sulla seconda dopo 10 turni. Ecco in sintesi i top e i flop della giornata di calcio provinciale.

SERIE D: È il momento del Pontisola, 4° a due soli punti dalle seconde Darfo Boario e Rezzato: i sanpietrini piegano il Lumezzane 2-0 e volano in classifica. Il derby equilibratissimo di giornata va al Caravaggio, che piega la Virtus Bergamo grazie ad un gol di Granillo nel finale. E’ stata anche la giornata delle cosiddette piccole. Colpo salvezza del Calcio Romanese che batte 2-1 il Trento, lo sorpassa lasciandolo sul fondo della classifica. Buon pareggio per Grumellese (0-0) del neo mister Renica contro la Pergolettese e dello Scanzorosicate in casa del Crema (1-1).

ECCELLENZA:

+ STRADA GUSTA: Settimo risultato utile consecutivo per il Brusaporto, che pur non brillando batte a domicilio il Breno (1-0) e continua la risalita in classifica.

- CLASSIFICA PIANGE: Non è di certo un gran girone d’andata quello del Villa d’Almè, che dopo il 2-1 subito in casa della Vimercatese rischia di finire nella parte bassa della graduatoria.

PROMOZIONE:

+ QUATTRO GOL PER NON MOLLARE: Larga vittoria per la Pradalunghese, che con il 4-1 al fanalino di coda Juventina Covo raggiunge la Vertovese al 3° posto.

- ZONA PLAYOUT: La nuova battuta d’arresto manda il Ponteranica al quartultimo posto, insieme alla Ghisalbese: fatale il gol di Rota contro la Forza e Costanza.

PRIMA CATEGORIA:

+ ANNO DI GRAZIA: Quando accende la lampadina, a qualsiasi età e in qualsiasi categoria, per gli avversari diventa dura: super Cesari con un gol nel finale mantiene in vetta il Bergamo Longuelo.

- SI FA DURA: Un solo punto in dieci partite per la Calcense, sempre più ultima in classifica dopo il ko casalingo con il Cologne (2-0).

SECONDA CATEGORIA:

+ LOTTA PLAYOFF: Sono Foresto Sparso e Calcinatese le bergamasche più accreditate nel girone D: per loro attualmente c’è un 3° posto a pari merito.

SCONFITTA CHE PESA: Ko nel derby con il San Lorenzo per il Rovetta (1-0), sempre più invischiato nei bassifondi della classifica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA