Giovedì 25 Ottobre 2012

Allarme influenza per Peluso
Dubbi per le fasce e l'attacco

Allarme influenza per Peluso. Il difensore mercoledì si è allenato regolarmente al mattino ma è rimasto a letto al pomeriggio con la febbre. Il tempo per recuperare c'è (quattro giorni alla partita), ma è sicuramente un inconveniente fastidioso.

Bisognerà capire in quanto tempo Peluso guarirà e quanto sarà debilitato. Colantuono potrebbe essere costretto a cambiare nuovamente la difesa, in preallarme c'è Brivio.

Lucchini e Raimondi sono invece rientrati in gruppo, disponibili per Pescara: molto probabilmente si giocheranno un posto sulla destra, a meno che Colantuono non decida di riportare Lucchini al centro.

I dubbi principali riguardano però fasce e attacco: difficile la conferma di Troisi, potrebbe esserci il rientro di Schelotto a destra, mentre non è escluso un turno di riposo per Moralez a favore di Bonaventura, schierato dunque sulla mancina. Potrebbe essere una soluzione se si continuasse a giocare con le due punte, altrimenti Bonaventura scalerebbe in attacco alle spalle di Denis.

Ma al momento il tecnico dovrebbe insistere con due punte e dunque De Luca vicino al Tanque: le caratteristiche della zanzara potrebbero mettere in seria difficoltà la retroguardia pescarese. In tal senso potrebbe fornire qualche indicazione la partitella delle 15 oggi contro una mista giovanile: a causa dei lavori al campo principale si giocherà sul secondario, inaccessibile al pubblico.
G. M.

a.ceresoli

© riproduzione riservata