Atalanta, arriva la Lazio - Video Cercasi riscatto dopo Torino

Atalanta, arriva la Lazio - Video
Cercasi riscatto dopo Torino

Altra grande, reazione cercasi. Dopo la Juventus e la delusione dei tifosi accorsi in massa a Torino per una sconfitta che ha lasciato l’amaro in bocca per la prestazione sottotono, ecco che a Bergamo arriva la Lazio per il turno infrasettimanale valido per la decima giornata d’andata.

Mercoledì 28 ottobre al Comunale, alle 20,45 (dalle 20,15 su Bergamo Tv i commenti con gli ospiti di «Tutto Atalanta-diretta stadio») la formazione di Reja si troverà di fronte una delle più in forma del torneo, reduce dalla vittoria per 3-0 in casa con il Torino. Dopo Inter, Fiorentina e Juventus, ecco la Lazio: la speranza è quella di bloccare la serie di sconfitte contro le formazioni d’alta classifica o le grandi per tradizione della massima serie. In sala stampa mister Reja ha analizzato questi tre ko, di fatto arrivati nel momento in cui tutte le avversarie si trovavano in un momento particolare, chi al top, chi invece chiamato al riscatto per non allontanarsi troppo dalle posizioni importanti come la Juventus.

Nessuna scusante però, perché se nelle prime due gli episodi sono stati decisivi, contro i bianconeri la prestazione è da cancellare, la solita Atalanta molle vista in campo nell’affascinante impianto piemontese, dove la vittoria manca da quasi trent’anni. Il riscatto però potrebbe arrivare subito: occasione propizia, al Comunale davanti ai propri tifosi e contro una grande che in trasferta qualche difficoltà ce l’ha, vittoriosa solo con il Verona e ko con Napoli e Sassuolo.

#AndiamoallAtalanta #AtalantaLazio dedicato agli #Atalantinidelfuturo #ABC1907 #ForzaAtalanta!

Posted by Atalanta Bergamasca Calcio on Lunedì 26 ottobre 2015

Servirà ben altra aggressività con una formazione che gioca a memoria, sempre più consapevole dei propri mezzi, impressionante dal punto di vista offensivo, e vogliosa di arrivare fino in fondo ad una stagione da poter incorniciare, come quella passata. Mister Pioli penserà alle tre partite e a quella che vedrà di fronte la Lazio al Milan al termine della settimana e per questo motivo potrebbe esserci qualche cambio nelle file ospiti: rientra dalla squalifica Cataldi, saranno valutate le condizioni di Hoedt alle prese con il trauma contusivo-distorsivo rimediato in Europa League e Radu, fermo per un attacco influenzale, mentre sicuramente saranno out gli infortunati De Vrij, Keita e Parolo.

Stendardo

Stendardo

In casa Atalanta è Stendardo il prescelto per prendere il posto di Toloi, espulso con la Juventus, mentre Bellini sarà sostituito da Masiello. Rientra Gomez titolare, Maxi Moralez sarà al suo posto e nella conferenza stampa della vigilia Reja ha parlato di un possibile ballottaggio tra Pinilla e Denis, con il primo in vantaggio. A centrocampo, come consuetudine, ci sarà la sorpresa di giornata: sicuro titolare De Roon, Carmona è in vantaggio su Grassi e l’altro posto se lo contendono Kurtic e Cigarini. Mister Reja ritrova la sua Lazio: contro i biancocelesti l’anno scorso nacque l’idea di questo modulo tattico; contro la sua ex squadra punta a ritrovare la sua Atalanta persa a Torino.

Probabili formazioni

Atalanta (4-3-3): 57 Sportiello; 13 Masiello, 2 Stendardo, 29 Paletta, 93 Dramè; 17 Carmona, 15 De Roon, 27 Kurtic; 10 Gomez, Pinilla, 11 Moralez. A disp.: 30 Bassi, 1 Radunovic, 28 Brivio, 33 Cherubin, 24 Conti, 77 Raimondi, 6 Bellini, 8 Migliaccio, 21 Cigarini, 88 Grassi, 7 D’Alessandro, 45 Monachello, 19 Denis. All.: Reja.

Lazio (4-2-3-1): 22 Marchetti; 8 Basta, 33 Mauricio, 18 Gentiletti, 19 Lulic; 32 Cataldi, 20 Biglia; 87 Candreva, 21 Milinkovic, 10 Anderson; 9 Djordjevic. A disp.: 99 Berisha, 55 Guerrieri, 2 Hoedt, 26 Radu, 29 Konko, 5 Braafheid, 4 Patric, 6 Mauri, 7 Morrison, 70 Oìkonomidis, 23 Onazi, 17 Matri, 88 Kishna, 11 Klose. All.: Pioli

Arbitro: Irrati di Pistoia.

Reja

Reja

Ospiti in studio e collegamenti col pubblico attraverso le video chiamate in Skype, a «TuttoAtalanta-diretta stadio», su Bergamo Tv, per commentare la sfida tra i nerazzurri e la Lazio. La trasmissione andrà in onda mercoledì 28 dalle 20,15 alle 23,30. In studio il giornalista Arturo Zambaldo, l’allenatore Nado Bonaldi, l’opinionista Luciano Passirani, il dirigente sportivo Gianlauro Bellani e l’ex bomber nerazzurro Oliviero Garlini. Inoltre ci sarà una delle finaliste del concorso per il volto femminile di «Tutto Atalanta» di quest’anno.

Ampio spazio nel dopo partita per il dibattito su quanto accaduto con collegamenti dalla sala stampa dello stadio Azzurri d’Italia con gli allenatori Reja e Pioli. Condurrà, come sempre, la trasmissione Fabrizio Pirola che a partire dalle 14 sarà già in onda con Nado Bonaldi per l’anteprima sulla stessa gara. Graditi i messaggi dei telespettatori i cui contenuti saranno fatti scorrere in sovraimpressione durante la puntata. I messaggi vanno inviati al numero 335.6969423. Bergamo Tv si riceve sul canale 17 del digitale terrestre e in streaming sul portale www.bergamotv.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA