Atalanta, buon inizio di Campionato Partenza in salita: c’è la Roma

Atalanta, buon inizio di Campionato
Partenza in salita: c’è la Roma

Buon viaggio Atalanta, alla scoperta dell’ignoto con tanta curiosità e la convinzione di un’annata diversa, da non sprecare, da godersi fino in fondo e scoprire un po’ alla volta. E con l’inizio del campionato torna anche «Tutto Atalanta diretta stadio» su BergamoTv.

È già tempo di Campionato, il primo turno ancora da godersi sotto l’ombrellone per molti, mentre a Bergamo si suda e si attende subito una delle migliori del campionato. Allo stadio di Bergamo, nella speranza che arrivi presto a chiamarsi Stadio Achille e Cesare Bortolotti alle 18, l’Atalanta sfida la Roma nella prima giornata di Campionato: è già tempo di fare sul serio, i punti in palio già pesano e c’è fiducia nell’ambiente nonostante il caso Spinazzola.

I tifosi di fatto si sono schierati: inutile tenere un giocatore contro voglia, mentre il tecnico Gasperini in sala stampa ha confermato che la scelta di non rispondere alla convocazione sia solo sua. I ragazzi fanno le bizze in mezza Europa come dimostrano gli altri casi sparsi tra lo stivale e la Germania: avanti chi ha voglia d’indossare questa maglia e raggiungere nuovi ambiziosi traguardi, provare l’avventura europea e giocarsi le proprie chance in vista del prossimo Mondiale russo, come insegna la scelta di vita di Papu Gomez.

L’ottimismo alla vigilia del test con i giallorossi è motivato: di fronte ci sarà una Roma cambiata in negativo a livello di qualità rispetto a quella dello scorso anno, senza uno Spalletti e un Totti e con un Di Francesco al primo contatto con una grande piazza dove ha sì vinto uno scudetto da giocatore, ma da tecnico è tutta un’altra cosa e con un precampionato tutt’altro che tranquillo.

Poi ci sono i nerazzurri, quelli confermati della scorsa stagione da sogno e i nuovi: contro la Roma poche modifiche rispetto a qualche mese fa. Berisha tra i pali, Palomino e Gosens saranno gli unici nuovi in campo dall’inizio: Caldara e Masiello a fianco dell’argentino in difesa, mentre a centrocampo troveremo Hateboer per il dopo Conti, Cristante e Freuler e lo stesso Gosens per quello che potrebbe essere il dopo Spinazzola. In attacco Kurtic alle spalle del duo Petagna-Papu Gomez: Ilicic e Cornelius scalpitano, ne vedremo delle belle ad una settimana dal sorteggio dell’Europa League. Cosa sognare di più della passata stagione? In primis vietato porsi obiettivi, ma soprattutto divertirsi e divertire, perché questa è la stagione della storia, partendo comunque con l’obiettivo di garantirsi i 40 punti il prima possibile.

Le probabili formazioni

Atalanta (3-4-1-2): 1 Berisha; 3 Toloi, 6 Palomino, 5 Masiello; 33 Hateboer, 4 Cristante, 11 Freuler, 8 Gosens; 27 Kurtic; 10 Gomez, 29 Petagna. A disp.: 91 Gollini, 95 Bastoni, 21 Castagne, 13 Caldara, 37 Spinazzola, 15 De Roon, 88 Schmidt, 72 Ilicic, 7 Orsolini, 20 Vido, 9 Cornelius.

Roma (4-3-3): 1 Alisson; 25 Bruno Peres, 44 Manolas, 5 Juan Jesus, 11 Kolarov; 4 Nainggolan, 16 De Rossi, 6 Strootman; 23 Defrel, 9 Dzeko, 8 Perotti. A disp.: 28 Skorupski, 18 Lobont, 20 Fazio, 22 Nura, 15 H. Moreno, 21 Gonalons, 7 Pellegrini, 17 Under, 30 Gerson, 92 El Shaarawy, 32 Tumminello.

Arbitro: Giacomelli di Trieste.

Con l’ inizio del campionato torna puntuale «TuttoAtalanta diretta stadio» su Bergamo Tv. A commentare la sfida tra gli atalantini e la Roma a partire dalle 17 fino alle 21 di domenica, l’ex bomber atalantino Oliviero Garlini, i giornalisti Arturo Zambaldo e Osvaldo Palazzini; il dirigente sportivo Gianlauro Bellani, l’ opinionista Luciano Passirani e Mario Reduzzi. Interventi tramite video chiamate Skipe, con Elisa Cucchi, Ralf Hildebrand, Massimo Casari, Mario Gamba (dalla Germania) Enrico Ongaro (da Miami-Florida) Enrico Fagiani e Attilio Varischetti. Collegamenti dallo stadio Azzurri d’ Italia con Matteo De Sanctis. Al termine della partita, dalla sala stampa dello stadio interviste agli allenatori dell’ Atalanta, Gianpaolo Gasperini e della Roma Eusebio Di Francesco. Conduce la trasmissione Fabrizio Pirola. I telespettatori possono inviare messaggi al numero 335.6969423. Bergamo Tv si riceve sul canale 17 del digitale terrestre e in streaming sul portale www.bergamotv.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA