Atalanta, Castagne:« Milan partita  da 6 punti, Suso si batte attaccandolo»
Timothy Castagne (Foto by Paolo Magni)

Atalanta, Castagne:« Milan partita
da 6 punti, Suso si batte attaccandolo»

Il centrocampista dell’Atalanta carica i suoi in vista dello scontro diretto di sabato sera contro il MIlan.

«Col Milan sarà una partita da 6 punti». Timothy Castagne carica l’Atalanta in vista dello scontro diretto coi rossoneri di sabato sera a Bergamo. «Un appuntamento importante, come lo sarà quello con la Fiorentina in Coppa Italia e poi in campionato, visto che si tratta di concorrenti in classifica - spiega l’esterno belga -.Per vincere nell’anticipo serale dovremo innanzitutto difenderci e poi ripartire attaccando gli spazi come sappiamo fare noi. Se facciamo una partita a metà come con la Roma essendo costretti a recuperare tre gol, invece, va decisamente meno bene».

Serie A TIM 2018-19 giornata 22 cagliari - atalanta Castagne Timothy

Serie A TIM 2018-19 giornata 22 cagliari - atalanta Castagne Timothy
(Foto by Magni Paolo Foto)

Il nazionale dei Diavoli Rossi, ormai schierato stabilmente a sinistra, si troverà davanti un avversario come Suso: «Lui resta sempre molto avanzato, quindi lascia spazi invitanti - osserva Castagne -. La ricetta è attaccarlo: ho già affrontato di recente gente come Cancelo della Juventus e Lazzari della Spal sulla mia fascia, credo di essermela cavata bene». A segno in Coppa Italia contro i bianconeri e in campionato con i giallorossi, il vallone classe ’95 ringrazia Gasperini per la sua evoluzione tattica: «Alla mia seconda stagione a Bergamo era arrivata l’ora delle conferme, ormai a sinistra ho giocato una quindicina di partite e se il mister mi preferisce lì a me va benissimo. Lui è uno che valuta i giocatori in allenamento e non li lascia mai mollare».


© RIPRODUZIONE RISERVATA