Atalanta, col Pescara è decisiva Domenica con l’Eco 8 pagine speciali

Atalanta, col Pescara è decisiva
Domenica con l’Eco 8 pagine speciali

Un inserto dedicato alla sfida con l’undici di Zeman, con editoriale firmato dall’indimenticabile Marino Magrin.

È il momento di stare vicini all’Atalanta più che mai. I tifosi l’hanno già dimostrato domenica scorsa andando ad accogliere la squadra a Zingonia per incoraggiarla dopo il disastroso 7-1 subito a San Siro per mano dell’Inter. Domenica tutti al Comunale a ribadire il sostegno in una partita sulla carta facile ma non priva di insidie come quella contro il fanalino di coda Pescara, non ancora rassegnato. A suonare la carica ci proviamo anche noi, non solo con la sezione quotidiana del giornale dedicata ai nerazzurri ma anche con un inserto di otto pagine in regalo nell’edizione in edicola domenica

Uno speciale Atalanta dalla copertina esplicita. L’editoriale lo firma non a caso Marino Magrin, storica bandiera dell’Atalanta (che, come tutti sanno, incise anche l’inno più amato dai tifosi). Non vi anticipiamo il suo testo se non che parte anche da lui l’invito a vincere tutti insieme la partita con gli abruzzesi. Tre punti che ridarebbero fiato alla già ottima classifica (l’Atalanta è sesta) e rilancerebbero gli uomini di Gasperini soprattutto nel morale. Nelle pagine interne voce a tanti ex nerazzurri (giocatori e allenatori) che danno a loro volta la spinta, anche in vista dello sprint finale di campionato. Una parte dell’inserto è dedicata anche all’attesa e all’opinione dei tifosi, che, in crescendo, durante la stagione in corso hanno avuto sempre più spazio sulle nostre pagine (a proposito: come sempre in occasione della partita dell’Atalanta attendiamo i vostri selfie all’indirizzo mail [email protected] così che potrete vederli pubblicati nei giorni successivi).


© RIPRODUZIONE RISERVATA