Atalanta «forza 5» affonda il Crotone Petagna, Caldara, Ilicic e due volte Papu

Atalanta «forza 5» affonda il Crotone
Petagna, Caldara, Ilicic e due volte Papu

Quinta giornata del campionato, turno infrasettimanale per i neroazzurri che al Comunale affrontano e schiantano il Crotone. Primo tempo senza storia con i ragazzi di Gasperini che dominano i calabresi. A segno Petagna, Caldara e uno stupendo Ilicic. Nel secondo tempo ci pensa Papu Gomez con una doppietta. Caldara segna e mostra la sottomaglia dedicata all’amico milanista Andrea Conti seriamente infortunato nei giorni scorsi.

http://www.bergamotv.it/live/

L’Atalanta schianta il Crotone con una partita perfetta, tutta votata all’attacco. 5 a 1 il punteggio finale per i neroazzurri che sono andati a segno con Petagna al 5’ del primo tempo, 2 a 0 di Caldara, mentre il 3 a 0 che chiude il primo tempo è di Ilicic che dopo aver sbagliato una ghiotta occasione si fa perdonare con una magia, superando in dribbling mezza difesa calabrese. Nel secondo tempo entra a far parte della festa anche il Papu Gomez con una doppietta: prima su azione poi su rigore concesso per un fallo in area su Caldara. Sul 4 a 0 gol del Crotone per una leggerezza della difesa atalantina, a mettere in rete è di Tuminiello. Atalanta che sale a quota sette in classifica e si avvicina alle parti alti della classifica.

ATALANTA - CROTONE finisce 5 a 1, peccato nel finale il sesto gol annullato per un millimetrico fuorigioco a Orsolini.

41’: OCCASIONE ATALANTA: In gol Orsolini ma dopo il ricorso alla Var il gol è annullato per un millimetrico fuorigioco.

30’: CAMBIO ATALANTA: esce MASIELLO entra BASTONI

29’: CAMBIO ATALANTA: esce Gomez e Orsolini

28’: GOL ATALANTA: Rigore di Papu Gomez che insacca il 5-1

25’: GOL CROTONE: il Crotone accorcia con Tumminello. ATALANTA -CROTONE 4 -1

26’: CAMBIO CROTONE: entra BUDIMIR esce CABRERA

26’: CAMBIO ATALANTA: Esce PETAGNA e entra VIDO

17’: ATALANTA GOL: nella festa atalantina c’è posto anche per il Papu Gomez che insacca il quarto gol e celebra al meglio la 100esima partita con la maglia neroazzurra.

12’: CAMBIO CROTONE: Esce Barberis e entra Kragl

1’: OCCASIONE ATALANTA: Subito in avanti i neroazzurri con petagna che si libera con una magia a centrocampo si fa 30 metri e serve Gomez che a tu per tu Cordaz si fa respingere il tiro in angolo.

Atalanta's forward Andrea Petagna (not in picture) scores a goal (1-0) ANSA/PAOLO MAGNI

Atalanta's forward Andrea Petagna (not in picture) scores a goal (1-0) ANSA/PAOLO MAGNI
(Foto by PAOLO MAGNI)

1’: Nessun cambio tra i 22 in campo.

FINE PRIMO TEMPO: ATALANTA - CROTONE 3 a 0. Al 5’ sblocca Petagna, poi al 26’ raddoppia Caldara e al 38’ Ilicic con un gran gol sigla il 3 a 0, risultato con cui si chiude il primo tempo.

46’: AMMONIZIONE CROTONE: Ajeti cartellino giallo per fallo su Gomez.

38’: ATALANTA GOOOLLLL:Gran gol di Ilicic alla prima rete in maglia neroazzurra. Ha scartato mezza difesa del Crotone e si è presentato di fronte al portiere non lasciandogli scampo. Gol da cineteca. ATALANTA -CROTONE 3 -0

Atalanta's forward Andrea Petagna (2-L)

Atalanta's forward Andrea Petagna (2-L)
(Foto by PAOLO MAGNI)

31’: OCCASIONE ATALANTA: Il Crotone si porta avanti e perde palla, sul contropiede neroazzurro Toloi serve Gomez che da buona posizione si fa respingere il tiro

Atalanta's defender Mattia Caldara

Atalanta's defender Mattia Caldara
(Foto by PAOLO MAGNI)

26’: ATALANTA GOOOOLLLL: Caldara insacca di testa su calcio d’angolo dopo la spizzata di Petagna. Il corner era originato da un gran tiro di Gomez deviato sul fondo dal portiere del Crotone. Mattia festeggia mostrando la sottomaglia con il nome Andrea, dedicata all’amico Conti che si è infortunato seriamente a un ginocchio. ATALANTA -CROTONE 3-0

13’:
OCCASIONE ATALANTA: Gomez sulla fascia batte il suo marcatore e crossa rasoterra in area, sopraggiunge Ilicic che da buonissima posizione spara alto.

10’
: Partenza a spon battuto dei neroazzurri che mantengono il possesso di palla e schiacciano il Crotone nella propria metà campo.

Atalanta's forward Andrea Petagna (L) scores a goal (1-0)

Atalanta's forward Andrea Petagna (L) scores a goal (1-0)
(Foto by PAOLO MAGNI)

9’: CAMBIO CROTONE: Entra Stoian e esce Tonev (infortunato)

5’: ATALANTA GOOOLLLL: Ilicic si libera crossa in mezzo, spizzica di destro Petagna che insacca. Secondo gol stagionale per l’attacacnte neroazzurro ATALANTA -CROTONE 2 -0

Atalanta's defender Mattia Caldara (L) scores a goal (2-0)

Atalanta's defender Mattia Caldara (L) scores a goal (2-0)
(Foto by PAOLO MAGNI)

1’ Si inizia, la prima palla la gioca l’Atalanta, entrata decisa di Cabrera su Ilicic

Ecco le formazioni: Atalanta (3-4-1-2): 1 Berisha; 3 Toloi, 13 Caldara, 5 Masiello, 33 Hateboer, 4 Cristante, 11 Freuler, 8 Gosens; 72 Ilicic; 10 Gomez, 29 Petagna. All. Gasperini.

Crotone (4-4-2): 1 Cordaz; 31 Sampirisi, 7 Ceccherini, 93 Ajeti, 20 Pavlovic; 6 Rohden, 18 Barberis, 13 Izco, 44 Cabrera, 32 Tumminello e Tonev. All. Nicola.

Arbitro:Piccinini di Forlì.

Sino a qui ecco il ruolino di marcia del Crotone
16 settembre Crotone - Inter 0 - 2
10 settembre Cagliari - Crotone 1 - 0
27 agosto Crotone - Verona 0 - 0
20 agosto Crotone - Milan 3 - 0

La classifica: 1 Inter 13; 2 Napoli 12, 3 Juventus 12, 4 Lazio 10, 5 Milan 9, 6 Torino 8, 7 Sampdoria 7, 8 Roma 6, 9 Fiorentina 6, 10 Cagliari 6, 11 Bologna 5, 12 Atalanta 4, 13 Chievo 4, 14 Spal 4, 15 Udinese 3, 16 Genoa 1, 17 Sassuolo 1, 18 Crotone 1, 19 Verona 1, 20 Benevento 0.


© RIPRODUZIONE RISERVATA