È un’Atalanta d’alta classifica La «Banda Gasperini» batte il Genoa: 3-0

È un’Atalanta d’alta classifica
La «Banda Gasperini» batte il Genoa: 3-0

Guardare le squadre dall’alto in basso. Strana sensazione per l’Atalanta, abituata ad inseguire la salvezza. Dopo la vittoria contro il Genoa però non si può che cambiare prospettiva. In attesa delle partite di Milan e Lazio l’Atalanta è arrivata addirittura al quarto posto in classifica, a un punto dal Napoli.

Merito della splendida prestazione contro il Genoa, ex squadra di mister Gasperini: una vittoria spettacolare grazie alla doppietta di Jasmin Kurtic nel primo tempo e al gioiello del Papu Gomez nella ripresa. Il centrocampista è stato la spina nel fianco del centrocampo e della difesa rossoblù, una mossa studiata alla perfezione dal tecnico nerazzurro. L’Atalanta ha raccolto il massimo nei primi 45 minuti di gioco e poi ha controllato la gara senza problemi fino al triplice fischio, togliendosi pure lo sfizio del 3-0 con il numero 10. L’ennesima partita senza gol subiti, l’ennesima partita in cui le giovani promesse nerazzurre hanno giocato da veterani. Caldara, Conti, Gagliardini e Petagna stanno mettendo in difficoltà il ct della Nazionale Ventura, presente in tribuna a Bergamo. Dopo un inizio di campionato da brividi, per l’Atalanta è tempo di godersi le alte vette della classifica.

SECONDO TEMPO

47’ - Triplice fischio dell’arbitro: scatta la festa nerazzurra.

39’ - GOOOOOOOOOOOOOLLLLL! Il Papu Gomez mette il sigillo sulla partita: spettacolare 3-0.

35’ - Destro di Ninkovic da fuori area: alto di poco.

31’ - Straordinaria parata di Berisha che riesce a deviare un colpo di testa ravvicinato di Burdisso. La palla finisce sul palo, poi l’estremo difensore allontana di piede.

20’ - Kurtic, stanchissimo, esce tra gli applausi. Dentro D’Alessandro.

17’ - Simeone si mangia un gol davanti a Berisha. Palla fuori di un soffio. I tifosi nerazzurri tirano un sospiro di sollievo.

12’ - Bel colpo di testa di Petagna su calcio d’angolo di Freuler. Perin vola e mette in angolo.

9’ - Il Genoa scende in campo con più determinazione. Lazovic ci prova con un tiro, sicura la risposta di Berisha.

1’ - Ricominciata la sfida tra Atalanta e Genoa.

PRIMO TEMPO

47’ - GOOOOOOOOOLLLLL!! Doppietta di Kurtic. Grande azione sulla destra di Petagna che aspetta l’inserimento di Kurtic. Il centrocampista ci prova con il destro e va in gol. Bellissima Atalanta in questo primo tempo.

36’ - GOOOOOOLLLL!! Palla recuperata da Gagliardini a centrocampo. Servizio perfetto per Kurtic che si fa trovare pronto davanti a Perin e insacca.

36’ - Nuova tegola per Gasperini: fuori Konko a causa di un infortunio muscolare, dentro Zukanovic.

29’ - Gomez se ne va sulla sinistra, cross al centro per Petagna che serve un pallone delizioso a Freuler: il piattone del centrocampista viene respinto da Perin.

22’ - Punizione del Papu Gomez, colpo di testa di Masiello: Perin blocca con sicurezza nell’area piccola.

12’ - Problemi muscolari per Dramé, costretto a chiedere il cambio. Gasperini getta nella mischia Spinazzola.

9’ - Buona occasione per il Papu Gomez: il numero 10 calcia dall’interno dell’area, ma spedisce alto.

6’ - Ammonito Conti.

2’ - Destro potente di Papu Gomez fuori di un soffio.

1’ - Petagna guadagna un calcio di punizione al limite dell’area. Cartellino giallo per Munoz.

La formazione ufficiale: Berisha, Konko, Caldara, Masiello, Conti, Gagliardini, Freuler, Dramé, Kurtić, Petagna, Gomez.

Genoa: Perin, Munoz, Burdisso, Gentiletti, Lazovic, Rincon, Veloso, Laxalt, Rigoni, Pavoletti, Ntcham.

La diretta Twitter del profilo ufficiale dell’Atalanta


© RIPRODUZIONE RISERVATA