Atalanta, il Papu è tornato
Ora anche a Roma tutto è possibile

Il numero 10 atalantino è tornato sui livelli dello scorso campionato e ora grazie al suo contributo ogni impresa è possibile.

Atalanta, il Papu è tornato Ora  anche a Roma tutto è possibile

Nella perfetta serata napoletana l’Atalanta ha ritrovato il Gomez dei tempi migliori. Quello che, non a caso, Antonio Percassi, la scorsa estate ha «blindato» in nerazzurro a suon di contratto quadriennale. Da qualche tempo l’argentino non era al massimo della condizione e in campo il suo rendimento era ben al di sotto delle aspettative e del rendimento che aveva avuto mediamente la scorsa stagione. Al San Paolo il talentuoso fantasista è tornato ad incantare con un gol di qualità di importanza fondamentale e con le alcune giocate individuali in grado di mettere in difficoltà le difese e dare ai compagni la possibilità di andare in porta.

Con un Gomez su questi livelli ne trarrà beneficio l’intero collettivo impegnato d’ora in poi ancora su tre obiettivi:campionato, Europa League e Coppa Italia. Una condizione invidiabile e inaspettata. Tutto il contrario di quello che molti pensavano a inizio stagione. E anche dodici mesi or sono, di questi tempi, l’unico traguardo eventualmente raggiungibile era la qualificazione in Europa. Oggi i numeri e il «campo» parlano di una situazione ancora più promettente e la vittoria con la capolista non fa che confermare la bontà del momento della compagine di Gasperini. L’allenatore della Roma Di Francesco deve stare attento perchè il calendario lo mette di fronte a una squadra in forma, con il morale alle stelle e soprattutto con un rigenerato Papu Gomez.

© RIPRODUZIONE RISERVATA