Atalanta, il sostegno dei giocatori
al Black Tuesday corre sui Social

Anche in casa Atalanta si sposa la causa antirazzista del movimento Black Lives Matter a seguito dell’omicidio di George Floyd a Minneapolis da parte del poliziotto Derek Chauvin l’ultimo lunedì di maggio.

Atalanta, il sostegno dei giocatori al Black Tuesday corre sui Social

Alcuni giocatori hanno aderito alla campagna Black Tuesday. I più limitandosi a un post sul proprio profilo social e l’hashtag #BlackLivesMatter con una foto completamente nera, come Luis Muriel, Remo Freuler, Hans Hateboer e il 2002 Amad Traore.

Visualizza questo post su Instagram

#blackouttuesday#

Un post condiviso da Remo Freuler (@remo_freuler) in data:

Visualizza questo post su Instagram

#NoToRacism #BlackOutTuesday

Un post condiviso da Luis Fernando Muriel Fruto (@luisfmuriel9) in data:

Raoul Bellanova ha optato per la stretta di mano tra un giocatore nero e uno bianco senza volto, tema ripreso da Lennart Czyborra con un disegno sempre su sfondo nero e le emoticon di cinque pugni chiusi di diverso colore a simboleggiare la fratellanza tra etnie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA