Atalanta, il sostegno dei giocatori  al Black Tuesday corre sui Social

Atalanta, il sostegno dei giocatori
al Black Tuesday corre sui Social

Anche in casa Atalanta si sposa la causa antirazzista del movimento Black Lives Matter a seguito dell’omicidio di George Floyd a Minneapolis da parte del poliziotto Derek Chauvin l’ultimo lunedì di maggio.

Alcuni giocatori hanno aderito alla campagna Black Tuesday. I più limitandosi a un post sul proprio profilo social e l’hashtag #BlackLivesMatter con una foto completamente nera, come Luis Muriel, Remo Freuler, Hans Hateboer e il 2002 Amad Traore.

Visualizza questo post su Instagram

#blackouttuesday#

Un post condiviso da Remo Freuler (@remo_freuler) in data:

Visualizza questo post su Instagram

#NoToRacism #BlackOutTuesday

Un post condiviso da Luis Fernando Muriel Fruto (@luisfmuriel9) in data:

Raoul Bellanova ha optato per la stretta di mano tra un giocatore nero e uno bianco senza volto, tema ripreso da Lennart Czyborra con un disegno sempre su sfondo nero e le emoticon di cinque pugni chiusi di diverso colore a simboleggiare la fratellanza tra etnie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA