Atalanta, Inter magari favorita... Ma le chance non mancano

Atalanta, Inter magari favorita...
Ma le chance non mancano

Atalanta fatalmente senza scampo domenica alle 12,30 con l’Inter sul campo del Comunale? Piano, piano. I nove punti blindati in rapida successione nelle ultime tre giornate del torneo (Chievo, Parma e Bologna le vittime) avallano l’esponenziale crescita dei nerazzurri sotto ogni aspetto.

Senza contare la fisiologica autostima che di colpo ha contaminato l’intero collettivo (supporter compresi). Valore aggiunto da non trascurare sin dalla vigilia il tutto esaurito sugli spalti dello stadio: come al solito la squadra si avvarrà anche di un notevole contributo di sostegno. Ecco perché dare per scontato che il team di Spalletti faccia suoi i tre punti in quattro e quattrotto potrebbe non corrispondere al vero. Certo, sarebbe da miopi se non si riconoscesse rigorosamente la disparità delle rispettive rose. Del resto il club milanese è stato confezionato per puntare in alto ed a dimostrarlo c’è l’attuale secondo posto in classifica in compagnia del Napoli, dietro sua maestà Juventus.

Dalla parte meneghina anche la buona prestazione offerta in settimana col Barcellona nella fase a gironi della Champions. Ma nel calcio, spesso e volentieri, le qualità circoscritte alla sola tecnica possono essere sopraffatte dalle motivazioni e dalla voglia di fare un grande risultato, che poi resta scritto nella storia. E sotto questo aspetto gli atalantini andranno certamente a mille. Pure nella sfida, sul finire del passato campionato, giocata a Bergamo il 14 aprile scorso , era l’Inter nelle previsioni a dover compiere il classico blitz, invece terminò 0-0 con l’Atalanta assai vicina al colpaccio. Insomma, riteniamo che nutrire qualche speranza non sia così tanto azzardato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA