Atalanta, la certezza Papu Gomez  Vicino al rinnovo fino al 2023
Alejandro Gomez (Foto by Ansa)

Atalanta, la certezza Papu Gomez
Vicino al rinnovo fino al 2023

L’Atalanta sta per assicurarsi il giocatore argentino sino al giugno 2023. Una notizia incoraggiante visto che da tempo tra il Papu e il club nerazzurro si è instaurato un rapporto che va oltre le sue ottime prestazioni sul campo.

I gradi di capitano al braccio solitamente sottolineano una spiccata personalità in campo, un temperamento da trascinatore e da collante tra i compagni, il Papu riveste alla perfezione questo ruolo aggiungendo qualità umane che fanno la differenza anche nello spogliato e nella vita di tutti i giorni. Un giocatore che tra l’altro ha saputo adattarsi e dare il meglio di sè anche quando Gasperini lo ha schierato in posizione più arretrata, dimostrando tutto il suo talento e la maturità nel mettersi a disposizione della squadra. Capacità «straordinarie» che la società nerazzurra ha ben presente e che sono alla base della volontà di trattenerlo il più a lungo possibile.

Ai tifosi non è sfuggita la sua presenza allo stadio Tardini di Parma ad assistere alla finale scudetto della Primavera contro l’Inter lo scorso 14 giugno. Lo si è visto esultare, colmo di felicità, alla rete vincente di Colley all’84’ e ancor più al triplice fischio dell’arbitro. Un atteggiamento che dimostra una volta di più come tra lui, Bergamo e la società si sia creata un’empatia unica e un legame così forte da essere un «unicum» nel calcio di oggi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA