Atalanta-Lazio gara apertissima Sfida tra due delle più belle realtà del 2017

Atalanta-Lazio gara apertissima
Sfida tra due delle più belle realtà del 2017

Belle di notte, le più divertenti del 2017, i due progetti più interessanti di questa annata ormai arrivata agli sgoccioli.

Posticipo di lusso allo stadio di Bergamo, dove nel turno serale della diciassettesima d’andata l’Atalanta si trova di fronte una squadra agguerrita e vogliosa di tornare a vincere dopo i torti subiti in questa parte di stagione, come sostenuto da tutto l’ambiente laziale. Atalanta vittima sacrificale di scelte arbitrali a favore della Lazio? «Non esiste proprio» è il pensiero del tecnico Gasperini e lo sperano tutti i tifosi bergamaschi: non esiste che ancora ci siano sommosse di popolo in certe piazze a lamentare torti frutto solo di errori contingenti, non di progetti piovuti dall’alto, soprattutto poi in una piazza vicina negli ultimi anni ai poteri del calcio.

Campionato Serie A 2017-2018 Genoa - Atalanta Gasperini

Campionato Serie A 2017-2018 Genoa - Atalanta Gasperini
(Foto by Magni Paolo Foto)

Torniamo allo sport prima di finire nella tristezza di sterili polemiche: l’ ultimo match non cancella il miracolo della Lazio di Inzaghi, seppur con un solo italiano in campo dal 1’ nella formazione pronosticata a sfidare gli atalantini. Stranieri o no, male generale del campionato italiano, i meriti sono tutti del meno illustre dei fratelli Inzaghi, buon giocatore con una stagione trascorsa a Bergamo con Del Neri in panca e davvero ottimo allenatore, facendo rendere al massimo il materiale umano a disposizione. Sull’altra panchina c’è un altro tecnico che ha raggiunto gli stessi traguardi, anzi meglio, visto che proprio allo scadere dell’ultimo campionato l’Atalanta di Gasperini ha chiuso al 4° posto sorpassando proprio la Lazio. I precedenti invece parlano in favore degli aquilotti: nella passata stagione Atalanta-Lazio aprì il campionato e i nerazzurri demeritando presero due scoppole, la seconda, tra l’altro, viziata da un rigore generoso per i romani, che evidentemente a questi episodi paiono perdere la memoria. Atalanta al completo e top secret la formazione che scenderà in campo a Bergamo: mancherà solo lo squalificato De Roon; sull’altra sponda mancherà per lo stesso motivo Immobile, una grande perdita, la più grave, per i ragazzi di Inzaghi.

Serie A TIM 2017-18 giornata 16 genoa - atalanta dopogol ilicic 1-1

Serie A TIM 2017-18 giornata 16 genoa - atalanta dopogol ilicic 1-1
(Foto by Magni Paolo Foto)

Le probabili formazioni:

Atalanta (3-4-1-2): 1 Berisha; 5 Masiello, 13 Caldara, 6 Palomino; 33 Hateboer, 4 Cristante, 11 Freuler, 37 Spinazzola; 72 Ilicic; 10 Gomez, 29 Petagna. A disp.: 91 Gollini, 28 Mancini, 3 Toloi, 8 Gosens, 88 Schmidt, 21 Castagne, 31 Rossi, 27 Kurtic, 32 Haas, 20 Vido, 9 Cornelius, 7 Orsolini. All. Gasperini.

Lazio (3-5-1-1): 1 Strakosha; 15 Bastos, 3 De Vrij, 26 Radu; 77 Marusic, 16 Parolo, 6 Leiva, 21 Milinkovic Savic, 19 Lucic; 18 Luis Alberto; Caicedo. A disp.: 25 Vargic, 23 Guerrieri, 13 Wallace, 4 Patric, 27 Luiz Felipe, 8 Basta, 96 Murgia, 5 Lukaku, 66 Jordao, 29 Palombi, 10 Felipe Anderson. All. Inzaghi.

Arbitro: Irrati di Pistoia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA