Atalanta, l’Europa va conquistata Serve una difesa quasi inedita
José Luis Palomino (Foto by foto Magni/Afb)

Atalanta, l’Europa va conquistata
Serve una difesa quasi inedita

A causa delle squalifiche dei titolari Masiello e Toloi, i nerazzurri schiereranno Mancini e Palomino a fianco di Caldara.

Senza il viareggino e il brasiliano, fino a questo momento i più presenti nelle varie combinazioni difensive titolari insieme con Caldara, Gasperini schiererà un terzetto arretrato visto raramente , ma non inedito: fu infatti proposto il 18 febbraio scorso in occasione del match casalingo contro la Fiorentina, conclusosi 1-1.

Comunque la situazione non preoccupa: entrambi i rincalzi che scenderanno in campo domenica a Cagliari, nella partita decisiva per la conquista dell’Europa League, hanno dimostrato di essere ampiamente all’altezza della situazione.


Tutte le info sull’Atalanta acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 17 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA