Ottima Atalanta, manca solo il gol Con la Fiorentina finisce 0-0 - Foto

Ottima Atalanta, manca solo il gol
Con la Fiorentina finisce 0-0 - Foto

Un’Atalanta convincente strappa un punto prezioso sul difficile campo di Firenze. Prestazione eccellente soprattutto nel primo tempo, quando i nerazzurri hanno più volte spaventato i padroni di casa con pericolose incursioni sulle due fasce.

Fiorentina più pimpante nella ripresa anche grazie ai cambi decisi da Paulo Sousa. Ci pensa la coppia Berisha-Toloi (in gran forma) a deludere i tifosi viola. La squadra di mister Gasperini conferma così di avere trovato l’assetto giusto dopo l’inizio di campionato disastroso. Merito soprattutto di Petagna, che là davanti sembra essere il punto di riferimento ideale per i movimenti studiati dall’allenatore. Ai nerazzurri è mancato solo il gol, sfiorato in un paio di occasioni nel primo tempo. Un punto a Firenze è comunque bottino soddisfacente in questa fase della stagione.

Anche dopo Fiorentina-Atalanta i nostri lettori hanno la possibilità di dare le pagelle a tutti i giocatori nerazzurri e a mister Gasperini e di offrire un contributo al dibattito attraverso i commenti. Clicca qui per votare.

Su L’Eco di Bergamo in edicola lunedì 17 ottobre tutti gli approfondimenti sulla partita.

Fiorentina (3-4-1-2): Tatarusanu, Salcedo, Gonzalo Rodriguez, Astori, Bernardeschi, Badelj, Sanchez (14’ st Vecino), Milic (14’ st Tello ), Borja Valero, Babacar (37’ st Zarate sv), Kalinic. (1 Lezzerini, 97 Deagowski, 4 De Maio, 40 Tomovic, 17 Diks, 15 M.Olivera, 19 Cristoforo, 25 Chiesa, 24 Hagi). All.: Sousa.

Atalanta (3-5-2): Berisha, Toloi, Caldara (1’ st Stendardo), Masiello, Conti, Kessie, Kurtic (23’ st Gagliardini), Freuler, Dramè, Petagna, Gomez (44’ st D’Alessandro). (57 Sportiello, 30 Bassi, 8 Migliaccio, 77 Raimondi, 88 Grassi, 17 Carmona, 37 Spinazzola, 43 Paloschi, 51 Pinilla). All.: Gasperini

Arbitro: Damato di Barletta

Secondo tempo

44’ - Entra D’Alessandro, esce Gomez.

38’ - Sostituzione per la Fiorentina. Entra Zarate per Babacar.

35’ - Bella apertura di Petagna per il Papu Gomez: sinistro fuori di poco.

27’ - Clamorosa occasione per la Fiorentina. Kalinic interviene di testa da un metro: palla fuori di un soffio.

26’ - Ammonito Vecino.

23’ - Entra Gagliardini, esce Kurtic.

15’ - Doppio cambio per la Fiorentina. Entra Vecino per Sanchez e Tello per Milic.

14’ - Ammonito Freuler.

10’ - Atalanta vicinissima al gol. Kurtic schiaccia di testa: la palla rimbalza per terra e finisce sopra la traversa.

5’ - Sanchez colpisce di testa a colpo sicuro, Conti salva sulla linea. Brivido per l’Atalanta.

3’ - Ammonito Dramé.

1’ - Entra Stendardo al posto di Caldara.

Primo tempo

28’ - Ghiotta occasione per l’Atalanta. Conti se ne va sulla destra, palla al centro dove Petagna è pronto ad appoggiare in rete. All’ultimo secondo interviene Astori che devia provvidenzialmente in angolo.

17’ - Kalinic porta a spasso la difesa nerazzurra poi ci prova con un sinistro pericoloso su cui Berisha interviene deviando in angolo.

14’ - Cartellino giallo per la Fiorentina. Ammonito Badelj.

8’ - Ammonito Caldara per un intervento ruvido su Borja Valero.

3’ pt - Pericolosa punizione dalla trequarti per la Fiorentina. Borja Valero crossa al centro, Berisha si allunga con sicurezza ed evita il gol dopo un rimpallo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA