Atalanta, mercoledì il Sassuolo Palomino dolorante, sabato il Milan

Atalanta, mercoledì il Sassuolo
Palomino dolorante, sabato il Milan

La Lazio è alle spalle, ma l’Atalanta è già pronta a tornare ad allenarsi. Causa calendario zeppo di partite, i nerazzurri erano già in campo lunedì mattina, per una seduta a porte chiuse a Zingonia: è infatti già l’antivigilia del prossimo incontro, quello di mercoledì contro il Sassuolo (ore 15, al Comunale), valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia.

Il successivo match di campionato è invece in programma sabato alle 18 a San Siro contro il Milan: sarà l’ultimo impegno dell’Atalanta prima di Natale, ma non l’ultimo del 2017, visto che quest’anno si giocherà anche sabato 30 dicembre (al Comunale, contro il Cagliari, per l’ultima di andata).

Atalanta verso il Sassuolo, dunque, con la solita grande abbondanza: c’è però una situazione da tenere d’occhio, quella di Palomino, sostituito nella ripresa per un dolore al ginocchio destro. L’argentino sarà valutato nelle prossime ore, per il resto c’è de Roon pronto a rientrare dopo la squalifica. È più che probabile che mercoledì, approfittando della coppa, Gasperini scelga di lasciare spazio alle seconde linee.


© RIPRODUZIONE RISERVATA