Atalanta miglior attacco del campionato Gasp: «Zapata una continuità pazzesca»

Atalanta miglior attacco del campionato
Gasp: «Zapata una continuità pazzesca»

Gian Piero Gasperini commenta la pesante vittoria contro il Sassuolo che oltre ai tre punti vale anche la vetta della classifica dei gol fatti in Serie A.

Trentanove gol. Uno in più della Juventus. Mai l’Atalanta aveva segnato così tanto nella prima parte di campionato. Un primato che vale la vetta delle reti fatte e fa ben sperare in vista del ritorno. Gian Piero Gasperini non può che essere soddisfatto. «È un po’ di settimane che lo sono – commenta ai microfoni di Sky -. È straordinario considerare che abbiamo un attacco così profilico considerando che all’inizio del campionato abbiamo avuto difficoltà. Zapata ha una continuità pazzesca, ma in generale tutta la squadra produce molto». Ilicic è partito dalla panchina e poi ha segnato tre gol. <Arrivavamo da tre partite e Ilicic è fisicamente particolare. Difficilmente riesce a giocare novanta minuti con questa continuità. E poi sapevo che quando entra spesso è determinante. Mi ha fatto disperare perché ha perso anche qualche pallone, ma ha anche segnato tre gol». Gasperini rivela una curiosità proprio sul numero 72. «Quando arriva agli allenamenti lo chiamano «la nonna». Non gli chiedo mai come sta, perché risponde sempre: «male». Il problema è riuscire ad allenarlo con continuità. Se riesci a convincerlo è un bello spirito. Al di là del suo atteggiamento è competitivo, combatte e tiene moltissimo all’Atalanta».


© RIPRODUZIONE RISERVATA