Atalanta «Caldarissima», 2 a 0 al Napoli  Champions a  -3 e niente vertigini
Il gesto tecnico di Caldara che ha messo in rete la palla dell’ 1 a 0 per i neroazzurri

Atalanta «Caldarissima», 2 a 0 al Napoli
Champions a -3 e niente vertigini

I neroazzurri vincono 2 a 0 al San Paolo con una doppietta di Caldara. Il raddoppio quando già erano in dieci uomini per l’espulsione di Kessie. Partita perfetta e di carattere dell’Atalanta. Ora la Champions è distante solo tre punti. Il racconto della gara.

I neroazzurri vedono la Champions sempre più vicina. Impresa della squadra di Gasperini, che come all’andata ha soffocato il gioco del Napoli. Una partita perfetta, tanto che la squadra è stata applaudita dal pubblico partenopeo. Un carattere da «big» capace di fermare la squadra di Sarri e in modo spietato andare a segno due volte. Nel primo tempo al 29’ e al 24’ del secondo sempre con Caldara quando i neroazzurri erano già in dieci per l’espulsione di Kessie un minuto prima. Protagonista assoluto di serata Mattia Caldara, autore della sua prima doppietta in A e uomo decisivo anche in difesa. Immenso anche nel chiudere lo specchio agli attaccanti napoletani.

Il film della partita.

SECONDO TEMPO

48’: ATALANTA BATTA NAPOLI 2 A 0 Doppietta di Caldara

45’: SOSTITUZIONE ATALANTA: Esce Petagna entra Zukanovic

45’: L’Atalanta fa muro contro gli attacchi disperati del Napoli. Caldara immenso anche in difesa.

44’: OCCASIONE NAPOLI: Mertens che penetra in area dalla sinistra, cross basso spazzato in angolo da Caldara.

40’: SOSTITUZIONE ATALANTA: Cristante al posto di Kurtic.

36’: SOSTITUZIONE ATALANTA: Esce Papu Gomez e entra Grassi

34’: DOPPIA SOSTITUZIONE NAPOLI. Sarri esaurisce i cambi, dentro Pavoletti e Maggio, fuori Insigne e Hysaj.

33’: Occasione di Mertens respinge Berisha.

32’: AMMONIZIONE ATALANTA: Cartellino giallo a Berisha per perdita di tempo.

30’: OCCASIONE NAPOLI: Callejon di testa mette a lato una favorevole occasione per ridurre lo svantaggio.

24’: ATALANTA GOOOOOLLLLL: Ancora Caldara mette in rete al volo! Bellissimo!!!!!

21’: ESPULSIONE ATALANTA: Ancora ammonito Kessie e quindi il giocatore neroazzurro lascia la gara. Napoli in superiorità numerica.

L’espulsione di Kessie. ANSA/CIRO FUSCO

L’espulsione di Kessie. ANSA/CIRO FUSCO

18’: AMMONIZIONE ATALANTA: Cartellino giallo per Kessie che salterà la partita con la Fiorentina

14’: SOSTITUZIONE NAPOLI: Milik entra al posto di Hamsik

10’: Atalanta anche nel secondo tempo non si accontenta e schiaccia spesso il Napoli nella sua area. Pioggia di corner per i neroazzurri.

La parata di berisha sulla punizione di Mertens. ANSA/CIRO FUSCO

La parata di berisha sulla punizione di Mertens. ANSA/CIRO FUSCO

8’: Conti dopo due corner consecutivi dei neroazzurri ha una palla non facile da calciare a rete ferma Reina.

1’: OCCASIONE ATALANTA: Petagna si trova con il pallone tra i piedi a tu per tu con Reina ma si fa bloccare il tiro dal portiere neroazzurro.

46’: Fine del primo tempo. Atalanta partita quasi perfetta sino ad ora. I neroazzurri spietati, in gol al primo tiro in porta del primo tempo. Il Napoli ha preso due traverse con Insigne e Martens, ma i neroazzurri hanno controllato bene la gara.

Atalanta's Mattia Caldara (R) in action during the Italian Serie A soccer match SSC Napoli vs Atalanta BC at San Paolo stadium in Naples, Italy, 25 February 2017. ANSA/CIRO FUSCO

Atalanta's Mattia Caldara (R) in action during the Italian Serie A soccer match SSC Napoli vs Atalanta BC at San Paolo stadium in Naples, Italy, 25 February 2017. ANSA/CIRO FUSCO
(Foto by CIRO FUSCO)

44’: OCCASIONE NAPOLI: Berisha miracolo su punizione di Mertens.

43’: La partita si è ravvivata dopo il gol, ora le due squadre giocano a viso aperto e ci sono azioni potenzialmente pericolose da una parte e dall’altra.

Napoli's Marek Hamsik (R) and Atalanta's Franck Kessie ANSA/CIRO FUSCO

Napoli's Marek Hamsik (R) and Atalanta's Franck Kessie ANSA/CIRO FUSCO

40’: AMMONIZIONE NAPOLI: cartellino giallo per Hysaj

38’:OCCASIONE NAPOLI: Mertens pericolosissimo controllo in area e poi tiro che finisce di pochissimo a lato.

37’: Napoli che cerca di reagire e si fa vedere dalle parti di Berisha che para sicuro un tiro centrale di Insigne

36’: Spinazzola va via sulla sinistra e crossa al centro, la palla attraversa tutta l’area di rigore senza che nessuno riesca a intervenire.

27’: ATALANTA GOOOOLLLL: Caldara infila in rete su pallone proveniente da calcio d’angolo

Il gol di Caldara. ANSA/CIRO FUSCO

Il gol di Caldara. ANSA/CIRO FUSCO

Il gol di Caldara al 27’ p.t.. ANSA/CIRO FUSCO

Il gol di Caldara al 27’ p.t.. ANSA/CIRO FUSCO
(Foto by CIRO FUSCO)

23’: Toloi acrobazia per fermare un lancio dei giocatori napoletani, cade male di testa. Si ferma il gioco. Poco dopo riprende. Fortunatamente nulla di grave.

15’: Possesso degli azzurri, i neroazzurri attendono nella propria metà campo.

7’: TRAVERSA NAPOLI: delizioso tiro dal limite di Insigne che sfiora la traversa e esce

5’: OCCASIONE ATALANTA: Cross dalla sinistra di Spinazzola e Kessie tira la volo. Blocca Reina

Ecco le formazioni ufficiali.

Atalanta (3-5-2): Berisha; Masiello, Caldara, Toloi, Conti, Kurtic, Freuler, Kessié, Spinazzola, Gomez, Petagna. All. Gasperini
Indisponibili: Cabezas, Melegoni, Pesic, Dramè, Bastoni

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Maksimovic, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri. Indisponibili: Tonelli, Allan


© RIPRODUZIONE RISERVATA