Atalanta, passione «senza limiti»  Da Seriate in bici fino a Genova

Atalanta, passione «senza limiti»
Da Seriate in bici fino a Genova

Il Team Glg di Seriate partirà alle 5,30 del mattino per raggiungere il capoluogo ligure in tempo per vedere la partita in trasferta contro il Genoa.

Il conto alla rovescia è scattato, al fatidico giorno ormai manca poco. Il Team Gld di Seriate, una squadra di cicloamatori, sta scalpitando, perché l’ora x è vicina: non c’è in ballo l’adrenalina di una gara, ma un altro tipo di emozione, quella che nasce dall’unione di due grandi passioni. La squadra infatti ha deciso di compiere una piccola grande impresa: recarsi alla partita Genoa-Atalanta in bicicletta. Un’idea lanciata da Flavio Pandini, membro del gruppo, e subito raccolta con entusiasmo dagli altri atleti. Dopo aver studiato itinerario, tempi e questioni tecniche, risolte anche grazie all’appoggio del Centro di Coordinamento del Club Amici dell’Atalanta, nei giorni scorsi anche l’ultimo tassello dei preparativi ha raggiunto il proprio posto: è infatti stata realizzata una maglia ad hoc per l’occasione, sulla quale campeggiano il logo del club nerazzurro e la scritta Atalanta 1907. Gli speciali tifosi saranno quindi riconoscibili durante tutto il percorso e solo al momento dell’ingresso a Genova indosseranno una giacca o uno smanicato.

Per quanto per una squadra di sportivi adeguatamente allenati i duecento chilometri da percorrere non sembrino troppi, si tratta comunque di una prova impegnativa. Per questo motivo e per questioni logistiche, a cimentarsi nel percorso saranno solo in diciotto. Il match è in programma per le ore 15 e questo implica sveglia all’alba e partenza con le prime luci del sole: secondo il programma il gruppo di ciclisti dovrà montare in sella non più tardi delle 6 di mattina, per non rischiare di arrivare in ritardo a destinazione. D’altronde gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo: basta una gomma forata per perdere minuti preziosi, anche se ci sarà un’ammiraglia sempre pronta ad assistere gli atleti lungo tutto il percorso. Il Club Amici dell’Atalanta entrerà in scena al termine della partita e accoglierà gli intrepidi ciclisti sui pullman che rientreranno a Bergamo insieme agli altri tifosi partecipanti alla trasferta di Genova. E le biciclette? Problema risolto: appena il team giungerà al Ferraris, saranno caricate su un furgone che le riporterà a Bergamo. Si è pensato a tutto e il puzzle è ormai completo. Resta però un’incognita, legata alle condizioni meteo: i cicloamatori sono intenzionati a compiere l’impresa anche in caso di pioggia, ma se le condizioni diventassero troppo avverse dovrebbero rinunciare al progetto. Non resta che incrociare le dita e sperare che il sole splenda su una pedalata tinta di nerazzurro.

Questo l’elenco dei partecipanti: Luigi Burini, Tiziano Colombi, Luca Colonetti, Bartolomeo Cossali, Silvano Falzone, Luigi Ghezzi, Pierluigi Goisis, Andrea Maffeis, Emilio Nava, Flavio Pandini, Ivan Raimondi, Fulvio Rizzi, Enrico Rizzoli, Ivano Rossoni, Stefano Rota, Maurizio Salvi, Francesco Staletti, Antonio Taddio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA