Atalanta, Sportiello ci mette la faccia «Chiedo scusa, ho fatto degli errori»

Atalanta, Sportiello ci mette la faccia
«Chiedo scusa, ho fatto degli errori»

Il portiere si «confessa» a L’Eco di Bergamo e senza nascondersi ammette gli errori di quando lasciò malamente la società nerazzurra.

Marco Sportiello e Atalanta atto secondo. Il presente è un «nuovo inizio», da bagnare con il sudore degli allenamenti e l’atteggiamento che serve per conquistare di nuovo Bergamo e la sua gente, prima ancora di sognare un posto da titolare o un ruolo da protagonista. Il portierone ricomincia con umiltà, dalle retrovie di un rapporto da ricucire e con la volontà di rimarginare una ferita ancora aperta e dolente.


L’intervista integrale a Sportiello acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 17 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA