Atalanta, squadra e tifosi insieme nell’inseguire il traguardo europeo

Il commento Nerazzurri fino all’ultimo alla ricerca dell’ingresso in una competizione europea.

Atalanta, squadra e tifosi insieme nell’inseguire il traguardo europeo
Tifosi durante la partita Milan-Atalanta di domenica scorsa
(Foto di Paolo Magni)

Fino all’ultimo alla ricerca dell’ingresso in una competizione europea. Per l’Atalanta è tuttora viva la speranza a 90 minuti dalla conclusione del campionato. I giocatori ci credono eccome, anche se consapevoli che non sarà sufficiente superare l’ostacolo Empoli in visita al Gewiss Stadium nella partita di fine torneo. Qualche passo falso delle altre aspiranti dovrà abbinarsi a un posto nelle competizioni internazionali, ma corre l’obbligo, tanto per cominciare, di puntare sulle nostre forze per non lasciarsi sfuggire la benché minima opportunità. La partita pur persa domenica scorsa col Milan, del resto, ci ha certificato una squadra decisamente viva nelle gambe e con giocate altrettanto confortanti. E di fronte c’erano avversari che con molte probabilità, si cuciranno sulle maglie il tricolore edizione 2022-2023. Guai, dunque, perdere anche la minima possibilità di aggrapparsi al treno con l’insegna Europa. Una cosa è sin d’ora certa: contro l’Empoli ci saranno sugli spalti tifosi già da adesso in gran movimento per sostenere a più non posso la squadra che mister Gian Piero Gasperini schiererà sul manto erboso. Gli stessi sostenitori che alla vigilia della partenza degli atalantini in pullman per Milano si erano recati nel quartier generale di Zingonia per manifestare incondizionati attaccamento e fiducia. Insomma, squadra e tifosi inseparabili nell’inseguire un traguardo quanto meno sulla carta alla portata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA