Atalanta, tanta voglia di riprendere Tifosi pronti, per continuare a sognare

Atalanta, tanta voglia di riprendere
Tifosi pronti, per continuare a sognare

I presupposti per rivedere l’Atalanta col piede giusto per portare a termine la frettolosa stagione esistono eccome.

Tre settimane piene, poi, finalmente sarà di nuovo calcio giocato e per l’Atalanta sarà di nuovo spettacolo. Si avvicina, del resto, il momento di lasciare alle spalle il ricordo del più che ragionevole stop per il sopraggiungere del coronavirus allorquando Papu Gomez e soci erano collocati addirittura al quarto posto in classifica ovvero in piena corsa per la qualificazione bis alla Champions. Senza contare la condizione di forma al top dell’intero collettivo. Tutto ciò riguarda il recente passato che andrà di nuovo riproposto sin dalla ripresa col Sassuolo del 21 giugno seguito dopo soli tre giorni dalla sfida show con la Lazio, seconda forza del torneo (entrambe le gare allo stadio Gewiss).

I presupposti per rivedere l’Atalanta col piede giusto per portare a termine la frettolosa stagione esistono eccome. Sarebbe contro logica pensare che di colpo il calcio alla Gasperini sia improvvisamente sparito dalla sontuosa scena. Anche perchè i titolarissimi che il mister fa puntualmente ruotare sul manto erboso sono quelli di sempre. Inoltre le toccanti dichiarazioni di questi tempi degli stessi giocatori parlano di voler onorare, quanto possibile, gli indelebili lutti che hanno colpito il territorio. Un ulteriore aspetto sicuramente da non sottovalutare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA