Atalanta, finito il calciomercato Una  sorpresa: è rimasto Stendardo
Stendardo

Atalanta, finito il calciomercato
Una sorpresa: è rimasto Stendardo

Le ultime ore del calciomercato di riparazione - che si è chiuso ufficialmente alle 23 di lunedì 1° febbraio - non hanno coinciso con nuovi movimenti rilevanti in casa nerazzurra.

L’ultimo rinforzo per l’Atalanta è stato il giovane ghanese Patrick Asmah, terzino 19enne che sarà aggregato alla Primavera nerazzurra. Dopo i recenti contrasti con il club (anche nell’ultima partita non era stato convocato) sembrava che Stendardo fosse destinato a salutare il club nerazzurro, e invece a sorpresa il difensore è rimasto e probabilmente continuerà ad allenarsi da solo fino a giugno, a meno di una rescissione consensuale, peraltro improbabile.

Le voci parlavano di diverse alternative, Sampdoria, Genoa, Frosinone e Verona in serie A, Novara e Pescara in serie B. In serata si era sparsa anche la voce di un interessamento della Lazio, sua ex squadra, ma evidentemente nessuna proposta è stata veramente allettante per Stendardo.

Quanto a Estigarribia, l’esterno dovrebbe rientrare in Paraguay e si sta lavorando per definire l’operazione con il Cerro Porteno, ma in questo caso la trattativa potrà comunque perfezionarsi nei prossimi giorni perché il mercato sudamericano non si è ancora chiuso.

Estigarribia

Estigarribia

Il giovane ghanese Asmah

Il giovane ghanese Asmah

© RIPRODUZIONE RISERVATA