I botti di fine anno sono del Cagliari Porta stregata, Atalanta sconfitta 1-2

I botti di fine anno sono del Cagliari
Porta stregata, Atalanta sconfitta 1-2

La porta stregata, qualche svista in difesa, poca cattiveria in attacco. L’Atalanta conclude il suo straordinario 2017 con una sconfitta.

A Bergamo è il Cagliari a sparare i botti di fine anno con Pavoletti e l’ex Padoin a condannare i nerazzurri alla sconfitta. Inattesa, ma per fortuna non così pesante per la classifica che continua a sorridere alla squadra di Gasperini. Certo, tre punti avrebbero fatto comodo. Contro i rossoblù però la palla non ha proprio voluto entrare se non nel secondo minuto di recupero. Troppo tardi. Ci hanno provato tutti: Gomez, Petagna, Ilicic, Freuler, De Roon, Cornelius e perfino Mancini che ha colpito una traversa. Nemmeno i cambi decisi da Gasperini hanno cambiato il volto della gara. Ospiti attenti e nerazzurri troppo imprecisi per recuperare lo svantaggio. Solo nel finale ecco la riscossa a metà: nel secondo minuto di recupero il Papu Gomez è riuscito a trovare lo spiraglio giusto per battere Rafael. Non basta l’assalto finale per riscattare i restanti 90 minuti: il Cagliari espugna Bergamo.

Il Capodanno si tinge di nerazzurro con “TuttoAtalanta”: il calendario 2018 vuole infatti che il 1 Gennaio cada infatti di lunedì e dunque come ogni lunedì torna l’appuntamento con la trasmissione sportiva in onda in prima serata dalle ore 20.50 su Bergamo TV (canale 17 digitale terrestre - streaming www.bergamotv.it). Ad analizzare la sconfitta casalinga di misura contro il Cagliari in campionato nell’ultima giornata del girone d’andata, la vigilia della sfida in trasferta contro il Napoli in Coppa Italia nei quarti di finale ad eliminazione diretta e la trasferta di sabato prossimo a Roma nella prima di ritorno saranno, in studio, l’ex calciatore atalantino Ulisse Paleni, il giornalista Cesare Zapperi ed il decano degli allenatori bergamaschi Nado Bonaldi. Conducono Matteo De Sanctis e Miriana Perletti.

SECONDO TEMPO

47- GOL DELL’ATALANTA! Il Papu Gomez accorcia le distanze nel secondo minuto di recupero da posizione ravvicinata. Finalmente, il gol.

40’ - Ultimo cambio per Gasperini: dentro Orsolini, fuori Ilicic.

33’ - Porta sarda stregata. De Roon serve Gomez che in scivolata non riesce ad arrivare sulla palla per un centesimo di secondo.

24’ - Occasionissima per Gomez che di destro a botta sicura trova un super Rafael sulla sua strada. Il numero 10 si dispera.

21’ - Numero di Ilicic che si libera di un difensore con la suola, poi sfiora il gol con un destro troppo angolato.

19’ - Mossa di Gasperini: entra Cristante, esce Mancini.

13’ - L’Atalnta non riesce a trovare la via del gol nonostante l’assalto verso la porta sarda.

2’ - Traversa di Mancini! Bel destro del difensore, Rafael guarda la palla stamparsi sulla traversa.

1’ - Iniziato il secondo tempo. Dentro Cornelius al posto di Petagna.

PRIMO TEMPO

46’ - Fine primo tempo. Atalanta sotto 0-2.

42’ - Uscita provvidenziale di Gollini su Farias lanciato a rete: il portiere blocca a terra.

42’ - Spinazzola servito al limite dell’area, spara in porta ma fuori misura. La palla colpisce De Roon e finisce fuori.

29’ - De Roon a colpo sicuro dal limite dell’area, respinge Ceppitelli.

23’ - RADDOPPIO DEL CAGLIARI. Palla persa a metà campo da Spinazzola, Farias lancia Padoin che batte Gollini.

22’ - Punizione di Ilicic da ottima posizione: respinge la barriera sarda.

17’ - Gioco di prestigio del Papu Gomez che dopo un tunnel prova il destro da pochi passi: fuori di poco.

11’ - Bell’assist di Gomez per Ilicic che colpisce di testa: Rafael blocca senza problemi.

8’ - Reazione dell’Atalanta che cerca il pareggio su punizione con Ilicic. La difesa rossoblù respinge.

6’ - GOL DEL CAGLIARI. Pavoletti indisturbato colpisce di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo e batte Gollini. Doccia fredda per i nerazzurri.

3’ - Occasione per Freuler che si libera di un paio di avversari al limite dell’area, poi non riesce a trovare lo spunto per battere Rafael.

2’ - Atalanta subito in attacco con una serie di cross pericolosi: Petagna non riesce a ribadire in rete.

FORMAZIONI UFFICIALI

ATALANTA: Gollini; Toloi, Mancini, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Spinazzola; Iličić, Petagna, Gomez

CAGLIARI: Rafael; Romagna, Andreolli, Ceppitelli; Faragò, Ionita, Cigarini, Padoin, Miangue; Farias; Pavoletti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA