Atalanta, un mese al debutto europeo Quali avversarie troveranno i nerazzurri?

Atalanta, un mese al debutto europeo
Quali avversarie troveranno i nerazzurri?

Una settimana al sorteggio, un mese al debutto europeo. Non c’è solo il campionato nei pensieri dell’Atalanta, quest’anno chiamata al doppio impegno: Serie A ed Europa League.

In questi giorni in ogni angolo del continente si stanno giocando i preliminari di Champions league che assegnano gli ultimi posti nei gironi della massima competizione europea. Le squadre sconfitte finiranno a far compagnia all’Atalanta nelle urne del sorteggio in programma il prossimo 25 agosto a Monaco. Tra le grandi impegnate nei play off c’è anche il Liverpool, che difficilmente sbaglierà il passaggio in Champions. Gli inglesi si sono imposti 1-2 nella gara di andata contro l’Hoffenheim. Salvo una clamorosa disfatta nella partita di ritorno, gli uomini di Klopp non saranno tra i possibili avversari dell’Atalanta. Che potrà consolarsi con altre possibili sfide prestigiose, come quella eventuale contro l’Arsenal, sogno dell’allenatore Gian Piero Gasperini e anche di molti tifosi.

Ecco i risultati delle prime gare. Ricordiamo che accederanno alla fase a gironi dell’Europa League gli sconfitti. I vincenti invece approderanno in Champions.

Qarabag-Copenaghen 1-0 [25’ Madatov]
APOEL-Slavia Praga 2-0 [2’ De Camargo, 10’ Aloneftis]
Hoffenheim-Liverpool 1-2 [35’ Arnold (L), aut. Nordtveit (L), 87’ Uth (H)]
Sporting Lisbona-Steaua Bucarest 0-0
Young Boys-CSKA Mosca 0-1 [93’ aut. Nuhu]

Queste le altre partite in programma

Celtic-Astana
Hapoel Be’er Sheva-Maribor
Istanbul-Siviglia
Napoli-Nizza

Le altre squadre già qualificate sono
Villarreal e Real Sociedad (Spagna)
Vitoria Guimaraes (Portogallo)
Colonia e Hertha Berlino (Germania)
Arsenal (Inghilterra)
Atalanta e Lazio (Italia)
Olympique Lione (Francia)
Lokomotiv Mosca (Russia)
Zorja (Ucraina)
Zulte Waregem (Belgio)
Vitesse (Olanda)
Fastav Zlin (Repubblica Ceca)
Konyaspor (Turchia)
Lugano (Svizzera)

All’appello mancano poi le vincenti degli spareggi di Europa League che si stanno giocando in questi giorni. Tra le protagoniste c’è anche il Milan di Montella.

Shkëndija (Macedonia) – Milan (Italia)
Osijek (Croazia) – Austria Wien (Austria)
Vardar (Macedonia) – Fenerbahçe (Turchia)
Ajax (Paesi Bassi) – Rosenborg (Norvegia)
Stella Rossa (Serbia) – Krasnodar (Russia)
Altach (Austria) – M. Tel-Aviv (Israele)
BATE Borisov (Bielorussia) – Olexandriya (Ucraina)
Club Brugge (Belgio) – AEK Atene (Grecia)
Marítimo (Portogallo) – Dynamo Kiev (Ucraina)
Dinamo Zagabria (Croazia) – Skënderbeu (Alabania)
Ludogorets (Bulgaria) – Sūduva (Lituania)
Panathinaikos (Grecia) – Athletic Bilbao (Spagna)
Apollon (Cipro) – Midtjylland (Danimarca)
Domžale (Slovenia) – Marsiglia (Francia)
Partizan (Serbia) – Videoton (Ungheria)
FH (Islanda) – Braga (Portogallo)
Everton (Inghilterra) – Hajduk Spalato (Croazia)
Utrecht (Olanda) – Zenit (Russia)
Legia (Polonia) – Sheriff (Moldavia)
Viitorul (Romania) – Salzburg (Austria)
Plzeň (Repubblica Ceca) – AEK Larnaca (Cipro)
PAOK Salonicco (Grecia) – Östersund (Svezia)


© RIPRODUZIONE RISERVATA